Lasagne al salmone - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Lasagne al salmone

Condividi questo articolo.

La lasagna ha da sempre un posto d’onore sulle tavole degli italiani, soprattutto per il pranzo della domenica o in occasione di feste e ricorrenze speciali, come le festività natalizie.

INGREDIENTI
417 CALORIE PER PORZIONE

Ingredienti per una teglia 20×30 cm
Lasagne all’uovo 250 g
Salmone affumicato a fette 400 g
Grana Padano DOP da grattugiare 100 g
Spinacini verdi e rossi 60 g
Aneto q.b.
Pepe nero q.b.

per 1 litro di besciamella
Latte intero 1 l
Burro 100 g
Farina 00 100 g
Noce moscata q.b.
Sale fino q.b.

Preparazione
Come preparare le Lasagne al salmone

Per realizzare le lasagne al salmone, per prima cosa preparate la besciamella: versate il latte in un pentolino, aromatizzatelo con la noce moscata e un pizzico di sale e fatelo scaldare a fuoco basso. Nel frattempo mettete il burro in un altro pentolino e fatelo sciogliere a fiamma bassa, poi spegnete il fuoco e aggiungete la farina tutta in una volta, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi.

Riaccendete il fuoco a fiamma bassa e continuate a mescolare fino a che il composto di farina e burro non diventerà dorato: avrete così ottenuto il Roux. A questo punto versate un po’ di latte caldo nel pentolino per stemperare il fondo, poi unite anche il resto del latte e mescolate energicamente con la frusta fino a che la crema non avrà raggiunto una consistenza piuttosto fluida.

Quando la besciamella sarà pronta, potete occuparvi di assemblare le lasagne: prendete una teglia rettangolare di 20×30 cm, versate sul fondo un mestolo di besciamella e distribuitela bene su tutta la superficie, poi adagiate 3 sfoglie di lasagne. Versate un altro mestolo di besciamella per ricoprire le sfoglie, aggiungete una manciata di spinacini precedentemente lavati e asciugati e ricoprite con le fette di salmone affumicato. Condite con qualche ciuffetto di aneto, una macinata di pepe e il Grana Padano grattugiato, poi ripetete gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti: dovreste ottenere 4 strati in totale.

Realizzate l’ultimo strato adagiando 3 sfoglie di lasagna, coprite con la besciamella, aggiungete qualche straccetto di salmone affumicato, il Grana Padano grattugiato e una macinata di pepe. Una volta completate, cuocete le lasagne in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti posizionando la teglia sul ripiano centrale, fino a che non saranno belle dorate in superficie. Servite le vostre lasagne al salmone ben calde.

Conservazione
Le lasagne al salmone si possono conservare in frigorifero, in un contenitore ermetico, per massimo 2 giorni. Potete congelarle se avete utilizzato ingredienti freschi, non decongelati.
Consiglio
Se desiderate, potete sostituire lo spinacino con del finocchio tagliato finemente e spadellato con un filo di olio. In alternativa all’aneto, potete utilizzare anche delle foglioline di timo. (giallozafferano.it)

 

(https://ricette.giallozafferano.it/Lasagne-al-salmone.html?utm_source=blog&utm_medium=lacucinasottosopra&utm_campaign=xmas – foto misya.info)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy