Cooperativa Etnos: Come concepire una vita migliore assieme? – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Cooperativa Etnos: Come concepire una vita migliore assieme?

Se ti è piaciuto questo articolo, valutalo.

Condividi questo articolo.

Si terrà presso la sede della Cooperativa Etnos in Via Aci 18 a Caltanissetta alle ore 18.00 l’incontro di dialogo “ Come concepire una vita migliore assieme?”. L’evento, tenuto da Dario Renzi e Martina Caselli della Corrente Umanista Socialista, si pone come un momento di riflessione collettiva e dialogante sulle speranze, le motivazioni e le aspettative che ognuno di noi ha contestualizzato in questo particolare periodo storico.

<<Può essere una possibilità preziosa per confrontarsi su come riscattarsi da un contesto decadente, che sempre di più afferma negatività ed inimicizia, disvalori e discriminazioni, razzismo , individualismo ed indifferenza ,- afferma un’attivista della Corrente Umanista Socialista- il tutto orchestrato dai vari potentati oppressivi che ci vogliono divisi e in guerra permanente. Chiediamoci insieme se è possibile reagire alla paura, alla rassegnazione, alla normalità che ci trascina nell’egoismo e nell’individualismo. Cominciare a cambiare oggi, fin da subito è non solo possibile ma necessario, possiamo trovare la forza nelle tante persone che reagiscono difendendo chi subisce discriminazioni, o da chi alza la testa e scende in piazza protestando in vari paesi nel mondo.>>

L’evento in questione fa arte di un ciclo di incontri , pensati come dialoghi fluidi e dinamici tra i protagonisti, che si terranno in una sessantina di luoghi sparsi in tutta la penisola e vogliono preparare il Convegno/Festival dal titolo “Tra emergere e decadenza: Le possibilità di una Rivoluzione Umana”, che si terrà dal 16 al 21 luglio 2019 a Casa al Dono, casa madre e centro di sperimentazione comunitaria, immersa nella riserva naturale di Vallombrosa vicino Firenze.

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy