Caltanissetta, lite tra ubriachi su un pullman di linea: due denunciati dalla Polizia - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Caltanissetta, lite tra ubriachi su un pullman di linea: due denunciati dalla Polizia

Condividi questo articolo.
Rate this post

Caltanissetta, due denunciati dalla Polizia Stradale per interruzione di servizio pubblico. Lite tra ubriachi su un pullman di linea costringe l’autista a fermare il mezzo

 

Una pattuglia della Polizia Stradale di Caltanissetta è intervenuta lungo la strada statale 626, nei pressi di una piazzuola di sosta in località Capodarso, di seguito alla richiesta d’intervento dell’autista di un pullman di linea. Mercoledì sera l’autista del mezzo ha dovuto interrompere la corsa a causa di una lite scaturita tra due persone, un uomo di cinquanta anni e una donna di sessantuno, completamente ubriachi, che litigavano, venendo anche alle mani, a ridosso del conducente. Per tutto il viaggio, i predetti avevano creato problemi all’autista, fumando sul mezzo, litigando animatamente e costringendo l’autista a interrompere la marcia del veicolo per non mettere in pericolo gli altri passeggeri. I due ubriachi sono stati identificati dai poliziotti e dopo la perquisizione personale, alla donna sono state trovate due bottiglie di vodka. Entrambi sono stati denunciati per interruzione di servizio pubblico e sanzionati per ubriachezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy