Nuovi operatori sociali tra i volontari della Croce rossa italiana di Caltanissetta, le attività sociali al centro della formazione della sezione Nissena - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Nuovi operatori sociali tra i volontari della Croce rossa italiana di Caltanissetta, le attività sociali al centro della formazione della sezione Nissena

Condividi questo articolo.
Rate this post

Continua senza sosta l’attività formativa della Croce Rossa Italiana di Caltanissetta. La vocazione sociale dell’associazione di volontariato più grande al mondo prosegue la professionalizzazione del proprio personale volontario ad aiutare i fragili. E cosi il Presidente del comitato Nicolò Piave con il delegato area attività sociali Laura Maria Adelaide Rizzari ed il formatore nazionale attività sociali Andrea Miccichè hanno dato vita al corso per Operatore Sociale Generico, i cui esami si sono svolti questa settimana. Il corso ha inteso formare Operatori Sociali Generici (OSG) che in linea con le strategie del Movimento e le linee programmatiche di Croce Rossa Italiana siano in grado di utilizzare strumenti idonei all’approccio ed accoglienza di persone in situazione di disagio e supportarle nel percorso di aiuto. Attraverso la formazione i volontari sono in grado di pianificare, progettare, condurre e promuovere interventi volti alla riduzione delle cause di vulnerabilità individuali ed ambientali, nonché alla promozione dello sviluppo dell’individuo, in quanto la CRI intende contribuire alla costruzione di comunità più forti e inclusive. L’operatore sociale generico è un volontario C.R.I. impegnato nella pianificazione ed implementazione di attività e progetti volti a mitigare, prevenire e rispondere ai differenti meccanismi di esclusione sociale che ostacolano il pieno sviluppo degli individui e della società nel suo complesso. Rivolge la propria attività a soggetti disagiati e quindi vulnerabili (bambini, disabili, anziani, tossicodipendenti, extracomunitari, senza fissa dimora…) ed è in grado di realizzare attività basilari in ambito sociale ed indirizzare eventualmente l’utente verso strutture e servizi più specializzati. Tra i compiti primari del volontario CRI con qualifica di Operatore Sociale Generico c’è quello di individuare le situazioni di vulnerabilità, determinando i bisogni del singolo e della collettività e mettere in atto azioni di aiuto che tengano conto del contesto di riferimento. Attraverso questa figura, Croce Rossa Italiana di Caltanissetta intende contribuire alla costruzione di comunità più forti e inclusive.

La commissione d’esame è stata composta da Nicolò Piave, presidente del Comitato, Andrea Miccichè direttore del corso, Santina Sonia Bognanni docente.

Sono come sempre grato – dice Piave, Presidente del Comitato di Caltanissetta – all’opera instancabile del volontari del Comitato di Caltanissetta, che per operare in ambito sociale sono sempre pronti a formarsi ed aggiornarsi. Le attività sociali, al pari delle altre, necessitano di formazione adeguata degli operatori per essere sempre più vicini alle nuove vulnerabilità che il territorio presenta. Le necessità dei cittadini sono molteplici, e sull’intero territorio del Comitato di Caltanissetta, la presenza degli sportelli sociali rappresenta presidi di certezza ed aiuto alle popolazioni. Al corso hanno partecipato anche volontari di Sommatino, Serradifalco, Resuttano, Milena, Bompensiere, Santa Caterina Villarmosa, in maniera tale che l’intero territorio di competenza è coperto da figure formate che possono aiutare maggiormente le popolazione più quanto già facciamo. Ringrazio il direttore del corso Andrea Miccichè e l’assistente sociale Laura Rizzari, nonché delegata area sociale, per il grande supporto fornito e per le qualità tecniche e professionali che li contraddistinguono. A giorni partirà il nuovo corso per Operatore di Sportello Sociale, per affinare maggiormente le competenze acquisite in questi due mesi di corso OSG.

Questi i volontari che hanno superato con esito positivo l’esame per Operatore Sociale Generico:

Alessi Giuseppe, Baldi Laura, Bognanni Calogero, Buccoleri Dario Michele, Buccoleri Salvatore Maria, Cappalonga Gaetana, Cascino Rita, Cipolla Virginia Maria Rita, Crucilla’ Anna Maria Rita, Cumia Giuseppe, Cummaudo Sebastiana Filippa, Dimauro Giulia Carmela, Favata Salvatore, Gangi Cinzia, Gangi Federico Maria, Giangreco Teresa Pia, Guagenti Simona, Gulino Giorgia, Iacona Matteo, Iavazzo Carlo, Indelicato Sofia, Infurna    Estere, Laverde  Federica, Lipani Alessandra, Lipani Lorenzo, Lopiano Giada Maria, Marotta Alessia, Matina Aurora, Miglio Francesca Fatima, Milanese  Cristian, Mirisola Grazia, Mirto Vincenzo, Mistretta Mario, Mistretta Valentina, Mossuto Beatrice, Pace Michele, Panzica Beatrice, Panzica Katja, Paternò Aurora Antonia, Restivo Federica, Romano Salvatore, Sambataro Mariateresa, Scarpinata Marguerite, Scribani Alessandra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy