Gela, carabinieri arrestano padre e figlio per abbandono di rifiuti e trasporto non autorizzato - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Gela, carabinieri arrestano padre e figlio per abbandono di rifiuti e trasporto non autorizzato

Condividi questo articolo.
Rate this post

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri del N.O.R. Sezione Radiomobile, nel corso di servizio preventivo volto ad infrenare il fenomeno dell’abbandono di rifiuti ed il trasporto non autorizzato degli stessi, hanno tratto in arresto due gelesi, C.C. (56 anni) e C.F. (20 anni), padre e figlio, trovati intenti a trasportare a bordo di una moto-ape, in costanza di dichiarata emergenza rifiuti della Regione Sicilia, senza titolo, un carico di rifiuti speciali non pericolosi costituito da materassi, ferraglia, sacchi neri pieni con all’interno materiale di risulta, il tutto sottoposto a sequestro ed affidato a depositeria autorizzata. Arrestati, espletate formalità di rito, sono stati ristretti e posti a disposizione della Procura di Gela.

 

(Foto internet)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy