Stabilizzazione precari, intervengono le segreterie sindacali chiedendo un incontro al sindaco di Caltanissetta – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Stabilizzazione precari, intervengono le segreterie sindacali chiedendo un incontro al sindaco di Caltanissetta

Condividi questo articolo.

Di seguito pubblichiamo la nota, integrale, inviata alla nostra redazione a firma del segretario generale Fp Cgil Rosanna Moncada, del segretario provinciale Cisl Fp Gianfranco Di Maria e del segretario generale Uil Fpl Massimiliano Centorbi.

Egregio Sig Sindaco con la presente le sottoscritte Segreterie Sindacali su sollecitazione dei lavoratori precari in servizio presso codesta Amministrazione formulano una richiesta di incontro urgente in merito alla problematica relativa alla procedura concorsuale di stabilizzazione adottata.

Ci riferiamo a ben due distinte questioni, di cui, la prima riguarda le Deliberazioni adottate recentemente dalla Sezione di Controllo della Corte dei Conti per la Regione siciliana a seguito di richiesta avanzata da tre Comuni Siciliani e relative alla procedura per la stabilizzazione che  hanno determinato grosse preoccupazioni tra tutto il personale interessato.

La seconda è relativa alle dimensioni che sta assumendo nella cronaca locale la vicenda inerente la modalità concorsuale adottata da codesta Amministrazione e di come questo personale a nostro dire sia stato messo alla mercé di discussioni che niente hanno a che vedere con la stabilizzazione e il benessere dei lavoratori e la loro tutela.

Per quanto rappresentato, considerando altresì che da tempo da parte di queste Segreterie si è rappresentata contrarietà alla modalità adottata perché ritenuta poco opportuna in termini di economicità, efficacia ed  efficienza, la richiesta riveste carattere d’urgenza.

Si resta in attesa di celere riscontro.

 

 

 

 

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy