Riesi. Scarcerato cinquantenne accusato di abusi sulla figlia. La giovane: "L'ho accusato per vendetta" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Riesi. Scarcerato cinquantenne accusato di abusi sulla figlia. La giovane: “L’ho accusato per vendetta”

Condividi questo articolo.

Torna libero il cinquantenne riesino che era stato arrestato due mesi fa per abusi sessuali sulla figlia adottiva minorenne. E’ stata proprio la deposizione della giovane, nel corso di un incidente probatorio davanti al gip Marcello Testaquatra, a cambiare le carte in tavola. La ragazza – che aveva inizialmente denunciato i presunti abusi – ha infatti ammesso di avere agito per una sorta di vendetta nei confronti del padre, da lei ritenuto troppo “protettivo” perché non approvava alcune sue frequentazioni. A chiedere l’incidente probatorio gli avvocati difensori del cinquantenne, gli avvocati Vincenzo Vitello e Adriana Vella, che hanno poi chiesto e ottenuto dallo stesso gip Testaquatra la scarcerazione. La ragazza aveva anche confessato  al fidanzato di avere raccontato falsità sul conto del padre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy