Reddito di cittadinanza, pubblicato l'avviso per i tirocini d'inclusione sociale. “Opportunità per i beneficiari e per le imprese” - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Reddito di cittadinanza, pubblicato l’avviso per i tirocini d’inclusione sociale. “Opportunità per i beneficiari e per le imprese”

Condividi questo articolo.

Sono stati pubblicati due avvisi reperibili anche sul sito web del Comune di Caltanissetta, per la creazione di una long list di enti, organizzazioni e imprese disponibili a ospitare i tirocini formativi dei beneficiari del Rei/Reddito di cittadinanza nel distretto socio sanitario D8 di cui il Comune di Caltanissetta è capofila.

“Con un budget di 700mila euro prende il via un progetto importante per la nostra comunità – afferma il sindaco di Caltanissetta, Roberto Gambino, nella qualità di presidente dell’assemblea dei sindaci del distretto -. Grazie al reddito di cittadinanza molti beneficiari potranno svolgere tirocini presso aziende e organizzazioni con l’obiettivo di apprendere nuove competenze per l’inserimento nel mondo del lavoro e questo rappresenta un’opportunità anche per le imprese ospitanti”.

Il distretto sociosanitario D-8 composto dai Comuni di Caltanissetta, Delia, Sommatino, Santa Caterina Villarmosa, Riesi e Resuttano, tramite il sistema dell’accreditamento ha selezionato due agenzie. Si tratta del consorzio Sol.Co Rete di imprese sociali e dell’agenzia per il lavoro Eap Fedarcom che hanno emanato i due avvisi rivolti a enti, imprese o organizzazioni. Le due agenzie avranno il ruolo di soggetto promotore dei tirocini, favorendo l’incontro tra domanda e offerta. I beneficiari del Reddito cittadinanza in base ad un bilancio delle competenze saranno quindi indirizzati in aziende, cooperative, organizzazioni che avranno aderito alla manifestazione d’interesse.

I due soggetti attuatori promuovono e pubblicizzano con propri canali di diffusione gli avvisi e tutte le attività connesse. “Con i tirocini d’inclusione prosegue l’impegno del distretto sociosanitario su questo fronte con un programma di ricco e articolato – spiega il dirigente dei servizi sociali del Comune di Caltanissetta, Giuseppe Intilla, coordinatore del Distretto -. Si tratta di un’iniziativa sul campo che ha la finalità d’accompagnare i fruitori del reddito di cittadinanza verso l’acquisizione di abilità e competenze nel mondo del lavoro con uno stanziamento di circa 700 mila euro fino al 2020 a valere sul Pon Inclusione”.

Ad ogni tirocinante è riconosciuta un’indennità mensile di 300 euro netti. Ad erogarla sarà l’ente promotore che provvederà alla corresponsione dell’importo a seguito dell’effettivo ricevimento delle somme da parte del Comune capofila del distretto.

Sul portale online del comune di Caltanissetta è possibile scaricare l’avviso con cui il Distretto comunica la manifestazione d’interesse ed entrambi i bandi emanati dal Consorzio Sol.Co rete di imprese sociali e dall’agenzia Eap Fedarcom.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.



Diritto di replica e rettifica: ai sensi dell'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948, chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it
Ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Non saranno ammessi turpiloqui, flames, comportamenti non decorosi, commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy