Paesaggi di mezzo, apertura spazi espositivi: programma di venerdì - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Paesaggi di mezzo, apertura spazi espositivi: programma di venerdì

Condividi questo articolo.

Terza giornata di “Paesaggi di Mezzo”, con l’apertura degli spazi espositivi dei produttori dei Presidi Slow Food e delle aziende agricole di eccellenza delle aree interne del centro Sicilial’incontro-dibattito sulla proposta di  costruzione dell’EcoMuseo della Sicilia centrale, e le mostre d’arte e di fotografia, laboratori artigianali, itinerari paesaggisti e sensoriali, e la sera il primo dei tre concerti con Francois e le Coccinelle

 

Per la terza delle cinque giornate della manifestazione “Paesaggi di Mezzo“, evento organizzato da Legambiente e Slow Food Caltanissetta, dentro (per gli aspetti culturali) e intorno agli spazi del complesso monumentale di Santa Maria degli Angeli di Caltanissetta, e con il patrocinio e supporto del Comune di Caltanissetta e di diversi enti e sponsor privati, sono sempre tante le attività in programma.

Si inizia dalle ore 9 con l’apertura al pubblico delle mostre d’arte e di fotografia sul tema del paesaggio dell’interno della Sicilia, l’apertura degli spazi espositivi  dei produttori dell’agroalimentare di qualità, compreso alcuni Presìdi Slow Food, e poi un corso breve di birdwatching e laboratorio didattico su avifauna e nidificazione, a cura di Aldo Sarto e Denise Pernaci (LIPU), un laboratorio dell’arte dell’intreccio, con erbe spontanee, a cura del Maestro Saro & Company, “Società Cesare Battisti”, una visita guidata alla scoperta del Centro Storico: Caltanissetta nell’età dello Zolfo (dalla Villa Amedeo alla Chiesa di Sant’Agata – a cura degli Studenti del Liceo Classico “P. Mignosi”), i laboratori didattici a cura dell’I.I.S.S. “Sen. A. Di Rocco: “Costruire il Verde” (Istituto Agrario dell’IISS “Sen. A. Di Rocco); “laboratorio del gusto” (Alberghiero).

Alle ore 10 ci sarà per lo Spazio Forum, l’incontro/dibattito sulla proposta di  costruzione del Distretto culturale delle aree interne della Sicilia centrale, con: Daniela Vullo (Sovrintendenza ai BB.CC.AA.), Roberto Gambino (Sindaco di Caltanissetta), Alessandro Ficili (Parco delle Madonie), Gianfranco Zanna (Legambiente), Amedeo Falci (Naturalista), Leandro Janni (Italia Nostra), Giuseppe Amato (Rocca di Cerere Geopark), Luigi Gattuso (Direttore del Parco Archeologico di Gela e Caltanissetta), Giuseppe Cigna (Servizio Turistico Regionale di Caltanissetta), Gianfranco Lombardo (Presidente del GAL “Terre del Nisseno”.

Nel pomeriggio ad iniziare dalle ore 15.30 alle 18.30, si potrà partecipare al percorso paesaggistico sensoriale con la visita guidata all’Azienda vitivinicola “Tenute Lombardo” nel territorio tra San Cataldo, Caltanissetta e Serradifalco. Alle ore 17 uno spazio creativo con il laboratorio didattico: “Costruire il Verde” (a cura di Valeria Tumminelli dell’Associazione Nazionale Guardia Boschi); sempre alle ore 17 lo Spazio Forum prevede un incontro con Gaspare Agnello, che relazionerà sul libro “Le notti insonni di Liillà” di Angelo Petyx; alle 18:30 ci sarà la performance “Il viaggio della speranza”, a cura del Liceo Artistico Statale “F. Juvara” dell’I.I.S.S. “Manzoni/Juvara” e dei momenti musicali a cura del Liceo Musicale. Alle ore 19 lo spazio dei laboratori sensoriali con un laboratorio di degustazione dell’antica tradizione della “cotognata” a cura di Slow Food Caltanissetta, accompagnato da alcune letture e narrazioni. Sempre alle ore 19 per lo Spazio Forum ci sarà la proiezione del video Halycos di Cristiano Giamporcaro, mentre alle ore 20 nello Spazio Mostre della Chiesa Santa Maria degli Angeli, si esibirà il Coro Don Milani.

Alle ore 20 per l’Area Food, un viaggio alla scoperta di alcuni piatti e cibi tipici della stagione, e alle ore 21 si chiuderà la giornata con lo Spazio Musica, con l’esibizione di Francois e le Coccinelle, e a seguire musica e balli.

La partecipazione alla manifestazione è gratuita, a eccezione di alcuni eventi per i quali è richiesta la prenotazione e il pagamento di un ticket.

Per maggiori informazioni, prenotazioni e dettagli sul programma è possibile contattare i numeri 320 1121940 e 339 3591755 o consultare la pagina Facebook https://www.facebook.com/paesaggidimezzo/ e la pagina Facebook dell’evento: https://www.facebook.com/events/486570825528351/ oltre al profilo Instagram: paesaggidimezzo.

Programma di Paesaggi di Mezzo di VENERDI 18 OTTOBRE 2019

  • ore 9: AREA MOSTRE/ESPOSITORI/PRODUTTORI– apertura al pubblico

○   Espositori: Aziende, Enti Istituzionali, Parchi e Riserve, Associazioni Ambientaliste, Artigianato

○   Venditori: Presidi Slow Food e Aziende agricole di eccellenza delle aree interne del centro Sicilia

  • ore 9-13:tour guidati:

○   alle MOSTRE iconografiche/fotografiche e pittoriche; il paesaggio dell’interno della Sicilia nella sua bellezza, nella sua varietà, nelle sue stratificazioni e nelle sue problematiche. Partecipanti: Caterina Arena, Giovanni Bartolozzi, Alberto Antonio Foresta, Ettore Maria Garozzo, Loris Viviano, Floriana Rampanti, Anna Giannone, Francesco Siracusa; Leonardo Cumbo; FotoNauti; Abies nebrodensis – patrimonio da salvare (Parco delle Madonie

○   agli ITINERARI SENSORIALI E FORMATIVI

■       corso breve di birdwatching e laboratorio didattico su avifauna e nidificazione, a cura di Aldo Sarto e Denise Pernaci (LIPU)

■       laboratorio dell’arte dell’intreccio, con erbe spontanee, a cura del Maestro Saro & Company, “Società Cesare Battisti”

■       visita guidata alla scoperta del Centro Storico: Caltanissetta nell’età dello Zolfo (dalla Villa Amedeo alla Chiesa di Sant’Agata – a cura degli Studenti del Liceo Classico “P. Mignosi”)

■       laboratori didattici a cura dell’I.I.S.S. “Sen. A. Di Rocco: “Costruire il Verde” (Istituto Agrario dell’IISS “Sen. A. Di Rocco); “laboratorio del gusto” (Alberghiero)

  • ore 10:00: SPAZIO FORUM– Incontro/Dibattito sulla proposta di  costruzione del Distretto culturale delle aree interne della Sicilia centrale, con: Daniela Vullo (Sovrintendenza ai BB.CC.AA.), Roberto Gambino (Sindaco di Caltanissetta), Alessandro Ficili (Parco delle Madonie), Gianfranco Zanna (Legambiente), Amedeo Falci (Naturalista), Leandro Janni (Italia Nostra), Giuseppe Amato (Rocca di Cerere Geopark), Luigi Gattuso (Direttore del Parco Archeologico di Gela e Caltanissetta), Giuseppe Cigna (Servizio Turistico Regionale di Caltanissetta), Gianfranco Lombardo (Presidente del GAL “Terre del Nisseno”
  • ore 15.30-18.30: PERCORSO PAESAGGISTICO/SENSORIALE– visita guidata all’Azienda vitivinicola “Tenute Lombardo”
  • ore 17.00: SPAZIO RICREATIVO– laboratorio didattico: “Costruire il Verde” (a cura di Valeria Tumminelli dell’Associazione Nazionale Guardia Boschi)
  • ore 17.00: SPAZIO FORUM–  incontro con Gaspare Agnello, che relazionerà sul libro “Le notti insonni di Liillà” di Angelo Petyx
  • ORE 18:30: Performance “Il viaggio della speranza”, a cura del Liceo Artistico Statale “F. Juvara” dell’I.I.S.S. “Manzoni/Juvara”; momenti musicali a cura del Liceo Musicale
  • ore 19.00: SPAZIO DEI LABORATORI SENSORIALI– laboratorio di degustazione dell’antica tradizione della “cotognata”; il tutto accompagnato da alcune letture e narrazioni
  • ore 19.00: SPAZIO FORUM– proiezione del video Halycos di Cristiano Giamporcaro
  • ore 20: SPAZIO MOSTRE(Chiesa Santa Maria degli Angeli) – Coro Don Milani
  • ore 20: AREA FOOD– alla scoperta di alcuni piatti e cibi tipici della stagione
  • ore 21.00: SPAZIO MUSICALE

○   Francois e le Coccinelle

○   a seguire musica e balli

 

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

Stampa Stampa
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy