Polizia Stradale di Caltanissetta, violazioni al codice della strada: multe, decurtazione punti patente e fermo per un autocarro - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua:
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Polizia Stradale di Caltanissetta, violazioni al codice della strada: multe, decurtazione punti patente e fermo per un autocarro

Condividi questo articolo.
Rate this post
Elevate sanzioni amministrative per 5.338 euro, decurtati 23 punti patente, fermato un mezzo per 3 mesi
Gli agenti della Sezione Polizia Stradale di Caltanissetta, nel corso dei servizi di vigilanza stradale eseguiti sulla autostrada A/19, hanno sanzionato due automobilisti distratti che, avendo superato lo svincolo di uscita dell’autostrada, effettuavano una pericolosa manovra in retromarcia vietata dal codice della strada e sanzionata con 430 euro di multa e la decurtazione di 10 punti dalla patente di guida. Nei confronti di un autotrasportatore controllato sulla strada statale 640 è stata elevata una sanzione amministrativa di 4.130 euro per violazione della legge che disciplina il trasporto di merci su strada. Nell’occasione il conducente trasportava merci diverse da quelle prescritte in licenza. Oltre alla sanzione pecuniaria è stato disposto il fermo dell’autocarro per 3 mesi. Sulla strada statale 626 è stato controllato un altro autocarro che trasportava merci senza il telone di copertura, necessario per evitarne la dispersione sulla sede stradale. La dispersione e la successiva caduta del materiale trasportato, infatti, possono causare pericolo agli altri automobilisti in transito. Al suddetto conducente è stata elevata una sanzione di 87 euro e la decurtazione di 3 punti sulla patente. Un’altra autovettura è risultata avere gli pneumatici inefficienti ed il vetro parabrezza con tante incrinature che limitavano gravemente la visibilità, nei confronti del conducente è stata elevata una sanzione di 261 euro e lo stesso sarà segnalato per la revisione straordinario del mezzo ai competenti uffici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy