Il sindaco Gambino incontra i vertici della Nissa Rugby, sinergia proficua per Caltanissetta - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Il sindaco Gambino incontra i vertici della Nissa Rugby, sinergia proficua per Caltanissetta

Condividi questo articolo.

Incontro a Palazzo del Carmine tra il sindaco Roberto Gambino e lo staff societario della Nissa rugby. La compagine della palla ovale della città di Caltanissetta presieduta da Giuseppe Lo Celso e che quest’anno compie dieci anni, oltre ad aver fornito un report dettagliato al primo cittadino sui molti progetti didattici effettuati nelle scuole primarie e secondarie, ha esposto alcune problematiche legate all’utilizzo del “M. Tomaselli” che a breve sarà interessato dai lavori di posa del manto in erba sintetica.

Il sindaco ha sottolineato: “Ci adoperiamo per far iniziare i lavori al più presto e per assicurare la giusta durata degli stessi. Consapevoli dell’impegno profuso dalla Nissa Rugby per ottenere il finanziamento di questa importante opera, faremo in modo di ridurre al minimo i disagi per la società. Su tutto lo sport concentriamo la nostra attenzione e l’impegno è reso più agevole dalle società come la Nissa Rugby che operano proficuamente sotto il profilo didattico e tecnico”.

Il presidente Giuseppe Lo Celso: “Grazie all’impegno del sindaco, dell’Amministrazione e degli uffici competenti. Speriamo che i lavori al Tomaselli inizino quanto prima e siano rispettati i cronoprogrammi di messa in opera. Il nostro impegno sarà ulteriormente sollecitato dalla possibilità di poter usufruire di un impianto con manto sintetico. Il lavoro svolto presso la Fir e il Coni per intercettare il finanziamento è un nostro contributo a migliorare la città e l’impiantistica di cui tutti possono usufruire. Per il 2019/20 la nostra programmazione cresce sotto il profilo considerata la recente promozione in C1 e quello progettuale; già al lavoro per proseguire i nostri progetti nelle scuole e per ampliare il settore giovanile”.

Così nel comunicato stampa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy