Cerbere irresistibili: vinto raggruppamento coppa Italia, 3 successi. Serie C maschile, sconfitta ad Enna – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti

Cerbere irresistibili: vinto raggruppamento coppa Italia, 3 successi. Serie C maschile, sconfitta ad Enna

Se ti e' piaciuto questo articolo, condividilo.

Festa per le Cerbere che si aggiudicano il raggruppamento di Coppa Italia mentre atmosfera meno lieta per la squadra maschile di serie C della Nissa Rugby sconfitta ad Enna per 20 a 10.

Le atlete guidate da Fabrizio Blandi, domenica impegnate a Catania nel girone Sicilia, hanno ottenute tre successi in altrettanti incontri senza subire neanche una meta. Le Cerbere, hanno rispettivamente superato, le Brigantesse Librino CT per 29 a 0, il Cus Catania per 28 a 0 ed infine il Syrako Siracusa per 36 a 0. Legittima soddisfazione in casa nissena per il risultato ottenuto. In campo: Maria Bonaffini, Chiara Cammarata, Grazia Lunetta, Martina Malerba, Marina Medico, Alessandra Palermo, Elena Palmeri, Alessandra Russo, Gabriella Sberna e Sofia Vivacqua.

Di esito opposto la trasferta della formazione maschile di serie C, sconfitta ad Enna per 20 a 10. Formazione: 1 Curto, 2 Tringali, 3 Lo Celso, 4 Ferrara, 5 Messana, 6 Calì J., 7 Calì M. , 8 Pereira , 9 Palumbo, 10 Di Mauro , 11 Reitano, 12 Letizia, 13 Blandi, 14 Giunta e 15 Di Maura. A disposizione: Messina, Cosentino, Ilardo, Trapani, Angelini e Murabito.

Campionato regionale Serie C – girone 2, seconda giornata di ritorno domenica 15 aprile

Aquile Enna – Nissa Rugby 20 – 10

Vittoria Rugby – Fenix Belpasso Rinviata

Classifica alla seconda giornata di ritorno

Nissa Rugby 12*

Fenix Belpasso 10**

Aquile Enna 10*

Vittoria Rugby 00**

* Una partita in meno

** Due partite in meno

Aquile Enna 4 punti di penalizzazione

Se ti e' piaciuto questo articolo, condividilo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *