Caltanissetta. Oscar Aiello lascia Forza Italia e aderisce al gruppo misto. “Nascerà una nuova associazione politica” – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti

Caltanissetta. Oscar Aiello lascia Forza Italia e aderisce al gruppo misto. “Nascerà una nuova associazione politica”

Se ti e' piaciuto questo articolo, condividilo.

Oscar Aiello lascia Forza Italia e aderisce al gruppo misto. Una decisione che il consigliere comunale ha spiegato con queste parole: “Dopo oltre vent’anni di leale e coerente militanza all’interno dello stesso partito, invece di ricevere rispetto umano ed istituzionale, di fatto sono stato estromesso da Forza Italia. Una decisione unilaterale (di alcuni al vertice del partito) che non condivido, ma che rispetto. Non condivido perché credo che ogni incomprensione si possa superare dialogando, dialogo e chiarimenti che in Forza Italia non ci sono mai stati, nonostante le mie aperture ed insistenti richieste (attendo ancora risposta anche dai Probiviri nazionali…). Rispetto perché non posso obbligare l’attuale dirigenza berlusconiana locale a riconoscere e tutelare la minoranza interna”.

Aiello prosegue: “Quella con Forza Italia è stata una lunga storia d’amore iniziata nel 1994, ma i rapporti continuano solo se si è in due a volerlo e solo se vi è reciproco rispetto. Nonostante tutte le scorrettezze istituzionali perpetrate nei miei confronti a causa della regola interna locale o con me o contro di me”, da buon cristiano porgo l’altra guancia: senza polemiche e senza rancore accetto la mancanza di volontà del partito di proseguire, ma non posso continuare a subire stupide ed arroganti provocazioni di qualcuno, che ha sempre cercato lo scontro probabilmente per farmi passare dalla parte del torto. Con amarezza prendo atto che non ci sono più le condizioni politiche e soprattutto umane per continuare. Pertanto, senza sbattere la porta, mi metterò da parte e nel 2018 non rinnoverò la tessera di Forza Italia. La stessa cosa faranno gli ormai ex forzisti che hanno sempre fatto riferimento a me. Ringrazio gli uomini e le donne di tutto il partito, dove sono cresciuto e che continuerò a rispettare con la serietà che mi ha sempre contraddistinto; ringrazio inoltre Silvio Berlusconi, che ho avuto il piacere e l’onore di incontrare di persona”.

Aiello aggiunge: “Un particolare ringraziamento va poi ai colleghi del gruppo Consiliare di Forza Italia a Palazzo del Carmine, Calogero Adornetto ed Alessandro Maira (loro sì sempre leali e corretti), con i quali continuerò a collaborare nonostante transiterò nel Gruppo misto, dove mi collocherò ovviamente in Opposizione al Sindaco Ruvolo. Scelta non facile e dolorosa, maturata dopo una lunga riflessione che renderò pubblica durante la conferenza stampa che si terrà all’Hotel San Michele, domenica 22 aprile alle 10.30. In quell’occasione verrà anche presentata l’associazione politico-culturale con la quale continuerò a servire politicamente i miei concittadini e la mia amata Caltanissetta”.

Se ti e' piaciuto questo articolo, condividilo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *