Caltanissetta, la scrittirice nissena Stefania Rinaldi presenta il suo nuovo libro "Come cenere a Vallaida" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Caltanissetta, la scrittirice nissena Stefania Rinaldi presenta il suo nuovo libro “Come cenere a Vallaida”

Condividi questo articolo.

Venerdì, 4 maggio, al centro polivalente “Michele Abbate” sarà presentato il libro dell’autrice nissena Stefania Rinaldi dal titolo “Come cenere a Vallaida”.

Durante l’appuntamento, che avrà inizio alle ore 18:30, interverranno l’editore del libro Salvo Bonfirraro e la presidente dell’associazione Familiari Alzheimer Antonina Sorge. Modererà la presidente del consiglio comunale (in rappresentanza dell’ente) Leyla Montagnino.

All’evento, organizzato con l’associazione Familiari Alzheimer, parteciparenno anche Massimo Pacetto (attore e regista), Ilenia Di Forti (attrice) e Briseide Tricoli, per dar vita a delle letture estratte del libro. “Come cenere a Vallaida” è volto a far conoscere la realtà della malattia, l’Alzheimer, attraverso alcune opere teatrali di Giuseppe Verdi.

Con il romanzo, il secondo di Stefania Rinaldi, che sarà presentato in anteprima a Caltanissetta, l’autrice parteciperà al prossimo salone del libro di Torino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy