VIDEO. Adeguamento contratto enti locali, intervista all’assessore Dierna

Condividi questo articolo.

Il 21 maggio scorso l’Aran e le organizzazioni sindacali hanno firmato in via definitiva il contratto collettivo nazionale di lavoro 2016/2018 per il comparto Enti locali e il Comune di Caltanissetta ha disposto l’adeguamento contrattuale con relativi arretrati in favore dei dipendenti. La firma è intervenuta dopo i prescritti piani di legge e la positiva certificazione della Corte dei conti. Con la sottoscrizione definitiva, il contratto dal 22 maggio 2018, è pienamente applicabile.

“Gli istituti a contenuto economico e normativo con carattere vincolato e automatico, così come prescrive la norma, sono applicabili dalle amministrazioni entro trenta giorni dalla data di stipulazione – spiega il vicesindaco e assessore con delega al personale, Felice Dierna -. Pertanto tutti i dipendenti comunali, secondo le varie categorie professionali, nelle mensilità di giugno troveranno, a far data dal 2016, gli arretrati spettanti e di conseguenza anche gli stipendi aggiornati”.

Ai nostri microfoni il vice sindaco Felice Dierna:

Condividi questo articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.