Stato di agitazione dei lavoratori con contratto a tempo determinato in servizio presso la Camera di commercio di Caltanissetta e Gela - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Stato di agitazione dei lavoratori con contratto a tempo determinato in servizio presso la Camera di commercio di Caltanissetta e Gela

Condividi questo articolo.

Di seguito la nota integrale del sindacato Ugl Fna firmata dal segr. prov.le aggiunto Filippo Crucillà e dal segr. prov.le Salvatore Lauria:

“Preso atto che la Regione Siciliana ha legiferato con propria L.R. 16 ottobre 2019, n. 17, pubblicata in GURS N. 47 il 18 ottobre 2019, in favore dei lavoratori con contratto a tempo determinato (lavoratori precari) ed in forza presso l’Ente camerale di Caltanissetta e Gela.

Pertanto, è necessario che vengano messe immediatamente in atto tutte le procedure di stabilizzazione ai sensi della suddetta normativa regionale, e quindi definire le pluriennali questioni che afferiscono al lavoro precario realizzato dai suddetti soggetti che operano presso la Camera di Commercio di Caltanissetta e Gela.

Ad oggi si registra una inerzia da parte dell’Amministrazione del suddetto Ente camerale, nonostante le circostanziate notizie relative alle disposizioni fornite alla Dirigenza camerale dal Commissario Straordinario Prof.ssa Giovanna Candura, circa l’avvio e la conclusione dell’iter procedimentale, cui a parere della scrivente, va definito celermente in ossequio a quanto già stabilito dall’anzidetta disposizione normativa regionale.

Nonostante questa Organizzazione sindacale in data 30/10/2019 abbia richiesto un incontro all’Amministrazione camerale al fine di recepire le notizie inerenti all’applicazione dell’art. 15 – comma 3 dell’anzidetta L.R. 16 ottobre 2019, n. 17, la stessa Segreteria generale dell’Ente, al presente, non ha riscontrato la suddetta richiesta sindacale.

Si confida ancora una volta in S.E. il Prefetto, affinché le suddette istanze abbiano il giusto riscontro, considerando che adesso si è pervenuti finalmente ad una soluzione normativa, per cui i lavoratori interessati non possono ancora oggi subire l’inerzia e l’ignavia deplorevole di un Ente camerale che si dimostra per l’ennesima volta assente sulle pluriennali questioni più volte rappresentate e vissute dagli anzidetti dipendenti con contratto a tempo determinato, contratto che andrà a scadere il prossimo 31/12/2019.

La sottoscritta Segreteria Provinciale, al fine di dare il giusto contributo alla soluzione delle questioni quivi enucleate, proclama lo stato di agitazione dei lavoratori con contratto a tempo determinato in servizio presso la Camera di Commercio di Caltanissetta-Gela a partire dal giorno 11 novembre 2019.

Trascorsi i tempi previsti dalla legge per le procedure di raffreddamento, verrà comunicata senza esitazione, la data dello sciopero”.

 

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

Stampa Stampa
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy