Inail, bando Isi per incentivi a fondo perduto alle imprese – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Inail, bando Isi per incentivi a fondo perduto alle imprese

Condividi questo articolo.

Anche quest’anno l’Inail si appresta a emanare il Bando Isi con cui assegna incentivi a fondo perduto a quelle imprese che presentano progetti per la realizzazione di interventi finalizzati a migliorare le condizioni di salubrità e sicurezza sui luoghi di lavoro. La procedura d’attuazione prevede l’istruttoria delle agevolazioni secondo l’ordine cronologico di presentazione delle istanze, nonché la definizione di soglie di ammissibilità pari a 120 punti da raggiungere attraverso parametri che concorrono a determinare il punteggio.

Tra i più importanti parametri vi è quello del bonus regionale che vale 5 punti, da attribuire esclusivamente ai progetti presentati dalle imprese che rientrano nei settori produttivi individuati, come particolarmente rischiosi da ogni Coordinamento Regionale dei Comitati Consultivi Provinciali Inail. “Quest’ anno abbiamo assegnato il bonus al settore pesca e acquacultura” ha dichiarato al termine della Seduta appositamente convocata Michelangelo Ingrassia, Presidente del Comitato Provinciale Inail Palermo, che ha aggiunto: “è la prima volta che viene individuato questo settore ed è stato fatto perché abbiamo riscontrato che nel settore pesca l’indice di rischiosità relativo alla gravità è passato da zero gradi del 2017 a ben 33,3 gradi percentuali.

L’altro settore individuato per il bonus in Sicilia è quello dei trasporti terrestri e dei trasporti mediante condotta. Sul punto è intervenuta Katya Maniglia, Presidente del Comitato Provinciale Inail Caltanissetta, che ha dichiarato: “si tratta di un settore particolarmente rischioso, come confermano le statistiche sugli incidenti in itinere e la numerosità degli incidenti stradali”. Ora si attende l’emanazione del Bando.

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy