Covid, Pagano: "Per Razza gogna giustizialista sui social" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Covid, Pagano: “Per Razza gogna giustizialista sui social”

Condividi questo articolo.

“Sulla vicenda che coinvolge l’assessore alla Salute della Regione Siciliana, Ruggero Razza, dopo 48 ore di attenta analisi dei fatti che sono nella pubblica conoscenza e nel pieno rispetto della magistratura, come del principio della presunzione di innocenza, sostengo che deve essere evitato ogni giudizio affrettato sulla base di indiscrezioni. L’inchiesta della Procura di Trapani sui presunti dati alterati dei contagi in Sicilia farà luce su come sono andate veramente le cose. A oggi osservo che Razza ha deciso di rimettere il suo ruolo nelle mani del presidente Musumeci, con un rarissimo gesto di responsabilità politica. Presto si chiarirà la sua posizione e sono certo che dimostrerà la sua estraneità ai fatti. La Sicilia non può fare a meno di un amministratore che ha dimostrato valori personali e professionali sconosciuti a molti di quelli che oggi, per mero giustizialismo mediatico e invidia sociale, mettono un uomo sulla gogna dei social pur di ottenere qualche like in più”.

Lo dice in una nota  Alessandro Pagano, vice capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy