Coronavirus, bollettino Asp: salgono a 119 i casi nel Nisseno - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Coronavirus, bollettino Asp: salgono a 119 i casi nel Nisseno

Condividi questo articolo.
Rate this post

Aggiornamento dal direttore generale dell’Asp di Caltanissetta Alessandro Caltagirone: “Nelle ultime 24 dato stabile dei pazienti positivi in Terapia Intensiva. Nella stessa area si registra, comunque, un nuovo ingresso al Sant’Elia di un paziente arrivato da Niscemi in condizioni molto critiche con un quadro diagnostico fortemente riconducibile ad un caso positivo (tampone fatto ma in attesa di risultato).
Il Dato dei pazienti ricoverati in malattie infettive al Sant’Elia si riduce, con due pazienti dimessi ed un nuovo ricovero. Uno dei due dimessi è il pazienti proveniente da fuori provincia che, oltre alle problematiche connesse al coronavirus ha subito un intervento chirurgico molto complesso.
Il dato dei domiciliari , risultati positivi al test, si incrementa di n. 9 unità.
Tutti casi riconducibili a focolai o soggetti risultati positivi ma già da tempo in isolamento (c.d. geografici: coloro che si sono registrati dopo il 14 marzo)
Tra ieri ed oggi ulteriori referti sono stati inoltrati ai cittadini in quarantena. Fortunatamente si incrementano i risultati dai laboratori governati e inoltrati agli interessati da alcuni nostri collaboratori in Direzione Sanitaria lavorano costantemente per allineare i dati tra i database del portale regionale e quanto arriva dagli stessi laboratori. Arrivata ed installata la nuova apparecchiatura di laboratorio (PCR real time) che dovrebbe darci un grande contributo nella esecuzione di ulteriori test e nella tempestività di risposta e che inizierà ad essere collaudata a partire da martedì”.

I casi nel Nisseno ammontano a 119, così come riportato nel dettaglio nel report.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy