Caltanissetta. Viale Amedeo, segnalazione degli abitanti: "Ci hanno abbandonati e siamo in mezzo alla sporcizia" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Caltanissetta. Viale Amedeo, segnalazione degli abitanti: “Ci hanno abbandonati e siamo in mezzo alla sporcizia”

Condividi questo articolo.

Sono arrivati alla nostra redazione foto e video, scattate e realizzati, dagli abitanti di viale Amedeo per segnalare lo stato di degrado del luogo.

“Siamo stati abbandonati; con la fase 2 è possibile riprendere i lavori edili, perché nessuno interviene per il palazzo a rischio crollo? Dov’è la ditta appaltante? Ditta che non risulta nel cartello indicante i lavori, del quale vi inviamo una foto. Ancora, le erbacce sono altissime, c’è il rischio che si annidino insetti di ogni tipo, topi e altri animali in oltre, basta guardare le immagini che vi abbiamo inviato, c’è spazzatura ovunque. Perché nessuno viene a raccoglierla?”. Così si legge nella mail.

Il palazzo al quale si riferiscono i residenti è quello che si trova tra i civici 176 e 180 che è stato transennato lo scorso gennaio.

Abbiamo raggiunto telefonicamente l’assessore ai Lavori pubblici Marcello Frangiamone che ha dichiarato: “Chiamerò immediatamente gli uffici preposti. Ringrazio i residenti per la segnalazione. La spazzatura sarà raccolta e lo scerbamento verrà effettuato al più presto”.

 

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.



Diritto di replica e rettifica: ai sensi dell'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948, chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it
Ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Non saranno ammessi turpiloqui, flames, comportamenti non decorosi, commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy