Snalv Confsal, comparto forestale: Lucio Palermo nuovo responsabile comunale di Caltanissetta - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Snalv Confsal, comparto forestale: Lucio Palermo nuovo responsabile comunale di Caltanissetta

Condividi questo articolo.

Lucio Palermo è stato designato nuovo responsabile comunale per il comparto forestale dello Snalv Confsal. 

“Detta designazione si colloca nel quadro della incentivazione dell’azione sindacale finalizzata alla promozione della rappresentanza in un comparto assai importante nel panorama isolano – spiega il segretario regionale Manuel Bonaffini – . Prosegue, così, l’impegno sul territorio nisseno e non solo, volto al potenziamento dello Snalv Confsal, con l’avvio di un importante lavoro di associazionismo e rappresentatività nel comparto dei Forestali e nel mondo del lavoro. Lucio Palermo rappresenterà, certamente, una risorsa essenziale perché soggetto apprezzato e conosciuto nel suo paese di origine, Caltanissetta  appunto, e per la sua lunga militanza nelle fila dello Snalv, nonché, per il suo riconosciuto impegno in favore dei lavoratori e  delle fasce più deboli”. 

“Snalv Confsal, comparto forestali esprime soddisfazione per l’adesione del collega forestale, che, da sempre, si è occupato del settore dei forestali  e che, proprio nelle ultime settimane, ha deciso, con convinzione, di occuparsi, con specifico incarico del settore. La nomina di Palermo è un grande riconoscimento dello Snalv per la sua scelta coraggiosa e per la sua condivisione dell’azione politica sin qui condotta dal Sindacato di appartenenza, della quale, ne condivide le finalità di tutela dei diritti di una categoria al servizio della collettività – conclude Bonaffini -. Il percorso che vede la nomina di Lucio Palermo prosegue per l’attualizzazione di scelte politico-sindacali e organizzative volte a stimolare il dibattito in ordine a temi sociali ed occupazionali di grande importanza, ad esempio la recentissima delibera della giunta regionale con la quale il Governo siciliano ha disposto la riforma del comparto forestale, che rappresentata una riforma che non tutela i diritti dei lavoratori del comparto, non prevedendo per loro un certo futuro occupazionale”.

 

Nella foto Lucio Palermo e Manuel Bonaffini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy