Meetup "San Cataldo 5 stelle", contrasto alle micro discariche abusive. Bella: "L’abbandono dei rifiuti è punibile con multe" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Meetup “San Cataldo 5 stelle”, contrasto alle micro discariche abusive. Bella: “L’abbandono dei rifiuti è punibile con multe”

Condividi questo articolo.

Ai bordi delle strade comunali si stanno accumulando grandi quantità di rifiuti che stanno creando innumerevoli micro discariche abusive lungo le strade periferiche a ridosso di San Cataldo; in esse si trova di tutto, dai rifiuti speciali, RAEE, ai materiali di risulta oltre che numerosissimi altri rifiuti differenziabili e non.

Il Meetup San Cataldo 5 Stelle, contattato dai proprietari dei terreni confinanti le strade, ha interpellato gli uffici comunali per conoscere quali rimedi e soluzioni fossero state pensate per scongiurare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti lungo le strade comunali periferiche.

Con grande soddisfazione ci viene comunicato che il Comune di S. Cataldo sta provvedendo all’acquisto di foto trappole quale deterrente per contrastare l’abbandono di rifiuti nei luoghi sensibili individuati.

Le telecamere verranno posizionate nelle zone più a rischio, con l’obiettivo di:

–  prevenire azioni di abbandono e smaltimento illegale sul territorio, identificando le persone che abbandoneranno rifiuti;

– avviare le verifiche necessarie ad appurare infrazioni amministrative e di concerto con la polizia giudiziaria, le violazioni penali;

– ottenere infine un’azione deterrente allo sversamento abusivo dei rifiuti.

Inoltre, il referente del Meetup Adriano Bella ricorda che” l’abbandono dei rifiuti lungo il perimetro urbano e nelle aree rurali, è una piaga da combattere in tutti i modi possibili ed invita i cittadini testimoni di questi episodi incivili, a denunciarli alle autorità competenti e a non subirli in silenzio, perché non si può pensare che denunciare sia inutile e che niente possa cambiare.” Inoltre puntualizza che “l’abbandono dei rifiuti in luoghi non previsti è punibile amministrativamente con multe che vanno da 300 euro a 3.000 euro. “

 Si legge nella nota degli Attivisti del Meetup San Cataldo 5 Stelle.

 

(Foto internet)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy