Delia, regolamento cessione cubatura. Bancheri: "Strumento importante per il settore edilizio" - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Delia, regolamento cessione cubatura. Bancheri: “Strumento importante per il settore edilizio”

Condividi questo articolo.
Rate this post

Anche il Comune di Delia ha il suo regolamento, approvato dal Consiglio comunale, per la cessione e il trasferimento di cubatura previsto dall’ art. 22 della L.R. n. 16 del 10/08/2016 come modificato dall’art. 17 della L.R. n. 23 del 06/08/2021.

<<Si tratta di uno strumento importante che va ad innovare nella materia urbanistica e allo stesso tempo animerà il settore edilizio, dandogli uno slancio maggiore – ha detto il sindaco Gianfilippo Bancheri. Il trasferimento del diritto edificatorio – precisa- non produce aggravio di nuovo volume urbanistico a livello generale e mantiene inalterati i carichi urbanistici delle singole zone del PRG. Siamo convinti che tale nuova disciplina rappresenti un’opportunità che verrà colta dai proprietari di aree edificabili>>.

Il regolamento non altera ne può derogare alla programmazione prevista dal piano regolatore generale ma consente solo a chi deve realizzare un fabbricato di raggiungere un risultato migliore in termini di volumetria edificabile a beneficio di uno dei due lotti».

Soddisfazione è stata espressa  dell’Assessore Paolo Lauricella  che ha così precisato: <<Il contratto di cessione dei diritti edificatori o di trasferimento di cubatura  , ed è questa la novità più saliente , potrà avere luogo anche  tra  fondi non necessariamente compresi nella medesima zona urbanistica , e pertanto non necessariamente appartenenti allo stesso foglio di mappa e non necessariamente contigui, purché  aventi  la stessa destinazione urbanistica , e ciò a beneficio dei proprietari e degli operatori del settore edilizio e artigianale, con evidenti ricadute positive sul nostro territorio in termini di crescita produttiva, economica ed occupazionale>>.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy