Caltaqua, basta un click per tenere sotto controllo le fatture ed effettuare pagamenti con i nuovi servizi online – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Caltaqua, basta un click per tenere sotto controllo le fatture ed effettuare pagamenti con i nuovi servizi online

Condividi questo articolo.

Uno “sportello” virtuale attraverso il quale consultare la fattura relativa ai propri consumi ed effettuare il pagamento delle bollette. Il tutto senza muoversi da casa o dal proprio posto di lavoro. Grazie a “h2online” e “Pag@online”, Caltaqua – Acque di Caltanissetta SpA, gestore del servizio idrico integrato per la provincia di Caltanissetta, intende privilegiare metodologie che, senza alcun costo aggiuntivo,  coniugano la semplicità dell’utilizzo con l’efficacia della prestazione. Infatti ciascun utente, utilizzando  il proprio pc, tablet o smartphone in qualsiasi momento della giornata, e dunque senza il benché minimo vincolo di orario (festività comprese) può sempre effettuare in piena autonomia operazioni che sino a qualche tempo fa richiedevano, nella maggior parte dei casi, la presenza fisica negli uffici.

Caltaqua rammenta che per attivare, senza alcun onere aggiuntivo, il servizio  di ricezione della fattura per elettronica è sufficiente compilare il relativo modulo. Quest’ultimo può essere scaricato dall’apposita area del sito aziendale (www.caltaqua.it/caltaqua/servizi/servizi-online/h2online) per poi recapitarlo, con la modalità che si riterrà più congeniale, direttamente ad uno degli uffici di Caltaqua sul territorio, per posta elettronica (h2online@caltaqua.net), per fax al numero +39 0934.547072 o in busta chiusa all’indirizzo Acque di Caltanissetta SpA – corso Vittorio Emanuele, 61 – 93100 Caltanissetta. Il modulo può anche essere ritirato presso gli uffici di Caltaqua.

Molteplici i vantaggi del servizio di fattura elettronica – l’invio telematico avviene sulla base di procedure sicure e controllate evitando anche ogni eventuale disguido legato al servizio di recapito tradizionale della corrispondenza – oltre a dare l’opportunità a ciascun utente di  crearsi un comodo archivio informatico, la scelta di questa modalità consente anche di contribuire alla difesa dell’ambiente. Il  “taglio” della fattura cartacea e la sua sostituzione con quella elettronica, infatti, si traduce – ragionando ovviamente su larga scala – anche in una concreta contribuzione alla salvaguardia del patrimonio arboreo.

Per quanto riguarda, poi, il servizio “Pag@online”, che ciascun utente personalizza sulla base dello specifico profilo di internet banking singolarmente posseduto, questo oltre a una straordinaria flessibilità di giorno e ora di esecuzione delle operazioni, consente pure la piena tracciabilità dei pagamenti effettuati  liberando anche dall’incombenza di conservare le ricevute cartacee. L’intento di Caltaqua, nell’ottica di rendere  il proprio rapporto con l’utenza sempre più “smart”, è di spingere con decisione verso l’utilizzo di procedure informatiche per la ricezione delle fatture e i relativi pagamenti. Il tutto nel segno della massima trasparenza che, da sempre, rappresenta uno dei capisaldi della politica aziendale di Caltaqua.

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy