"Truffa ed estorsione a Caltanissetta", condannato un oculista - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

“Truffa ed estorsione a Caltanissetta”, condannato un oculista

Condividi questo articolo.

Colpevole di truffa ed estorsione ma non di peculato. Così lo ha giudicato il tribunale. Affermazione di colpevolezza che è piovuta su un medico convenzionato finito in giudizio sull’onda di due differenti filoni d’indagine poi confluiti in un unico dossier.

È l’epilogo del processo celebrato a carico dell’oculista sessantottenne Erminio Vincenzo Amato (difeso dagli avvocati Giuseppe e Francesco Panepinto) che adesso s’è ritrovato sul capo la condanna a 3 anni, 10 mesi e 10 giorni a fronte dei 5 anni e mezzo di reclusione chiesti per tutti e tre i capi d’imputazione a lui contestati. Colpevolezza che è stata sollecitata dal pm Claudia Pasciuti che peraltro, a dibattimento in corso, ha offerto al Collegio giudicante presieduto da David Salvucci (a latere Grazia Luparello e Marco Milazzo) altra documentazione a carico dell’accusato. (Vincenzo Falci – Gds.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy