Nissa Rugby: sesta vittoria consecutiva, secondo posto consolidato. Caltanissetta, domenica 14 aprile: ultima giornata, arriva la capolista Palermo - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Nissa Rugby: sesta vittoria consecutiva, secondo posto consolidato. Caltanissetta, domenica 14 aprile: ultima giornata, arriva la capolista Palermo

Condividi questo articolo.

Non è il sei al Superenalotto, ma la sesta vittoria consecutiva nella seconda fase del campionato di serie C, regala uguale felicità alla Nissa Rugby. Il quindici di Caltanissetta, sul manto erboso amico del “M. Tomaselli” ha superato per 36 a 8 il Cus Catania. La vittoria certifica il secondo posto in graduatoria per la Nissa Rugby, la promozione nella categoria superiore e la possibilità, domenica 14 aprile nell’ultima giornata in programma a Caltanissetta contro la capolista Rugby Palermo, di chiudere la stagione al primo posto.

Numerosa e calorosa la cornice di pubblico che ha sostenuto gli atleti del presidente Giuseppe Lo Celso. Una gara non giocata al meglio dai nisseni, valutazione sulla quale si è anche espresso l’allenatore Andrea Lo Celso, al termine del match: “Ad onor del vero non sono soddisfatto dell’atteggiamento dei miei ragazzi. Usciamo vincitori della partita ma con un rosso e due infortunati che di certo influiranno per il big match di domenica prossima. Per essere vincenti non basta solamente segnare mete ma, bisogna farlo anche mettendoci testa e concentrazione. Complimenti agli avversari che fino alla fine ci hanno messo in difficoltà fino a marcare una meta. Sulla carta era una partita ampiamente alla nostra portata ma anche per demerito nostro l’abbiamo resa ostica e complicata. Abbiamo rischiato non di perdere, ma di farci male e con l’indisciplina di essere puniti (cosa che è accaduta). In ogni caso incassiamo l’ennesima vittoria davanti ad un gran bel pubblico di famiglie e bambini; giocare alle 15,30 e con questo bel sole è stato da stimolo ai tanti sostenitori, ai quali ho chiesto di sostenerci anche domenica prossima per lo scontro diretto con la prima in classifica. Come ho detto la volta scorsa, abbiamo ottenuto la promozione alla categoria superiore  ma, vorremmo mettere la ciliegina sulla torta su questo campionato e vincere lo scontro diretto per arrivare prima in classifica. Giocheremo in casa nostra contro il Palermo che ha solamente due punti in più di noi. Possiamo farcela ed io credo fortemente nei miei ragazzi. Forza Nissa!”.

Formazione: 1 Cammarata, 2 Curto, 3 Bruno, 4 Messina, 5 Messana V. 6 Lipani, 7 Palermo, 8 Emma, 9 Tirrito, 10 Di Maura, 11 Calì J., 12 Rinaldi (k), 13 Tabacco, 14 Messana D., 15 Giunta. A disposizione: 16 Angelini, 17 Palumbo, 18 Ilardo, 19 Tringali, 20 Letizia, 21 Scarlata

Marcatori: p.t., 2’ m. Emma (7 a 0), 16′ m. Emma (14 a 0), 38′ m. Emma (19 a 0); s.t., 12′ m. Palermo (24 a 0),  20′ m. Cus (24 a 5), 30′ m. Di Maura (29-5), p. Cus (29-8), 38’ m. Tabacco (36 a 8)

Campionato regionale Serie C – II Fase. Settima giornata – 07/04/2019

Briganti Librino CT – Amatori Catania 25 – 14

Rugby Palermo – Syrako Rugby 62 – 3

Nissa Rugby – CUS Catania 36 – 8

Ha riposato: Vittoria Rugby

CLASSIFICA

Rugby Palermo 25

Nissa Rugby 23

Syrako Rugby* 11

Briganti Librino CT 11

Amatori Catania 9

CUS Catania 5

Vittoria Rugby 0

*Una partita in meno

Prossimo turno (ottava giornata) – 14/04/2019

CUS Catania – Briganti Librino CT

Syrako Rugby – Vittoria Rugby

Nissa Rugby – Rugby Palermo Riposa: Amatori Catania

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy