La sezione AID di Caltanissetta apre un nuovo sportello di consulenza gratuita sui DSA a Gela - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

La sezione AID di Caltanissetta apre un nuovo sportello di consulenza gratuita sui DSA a Gela

Condividi questo articolo.

Caltanissetta, 4 Febbraio 2021 – Associazione Italiana Dislessia Sezione di Caltanissetta, sotto la presidenza del Dott. Marco M.  Leonardi, ha aperto un nuovo sportello di consulenza gratuita  sui DSA in collaborazione con l’osservatorio per la dispersione  scolastica di Gela. 

La sede dello sportello è nella scuola secondaria di primo grado  Ettore Romagnoli di Gela, la cui dirigente, Prof.ssa Antonina  Ausilia Uttilla, insieme alla professoressa Sandra Miccichè,  operatrice psicopedagogico che si occupa dell’osservatorio, ha accolto con entusiasmo la richiesta di collaborazione con la sede  provinciale di AID. 

La responsabile dello sportello per AID sarà la psicologa dott.ssa  Mariangela Tandurella, che effettuerà le consulenze durante tutto il  periodo dell’emergenza Covid in videoconferenza, su richiesta e per  appuntamento. Nei periodi successivi all’emergenza, le consulenze  si terranno in un’aula dell’istituto Ettore Romagnoli, messa a  disposizione dalla dirigente.

Per consultare la news completa sul sito AID della sezione di Caltanissetta:  https://caltanissetta.aiditalia.org/it/news-ed-eventi/nuova-apertura-sportello aid-sui-dsa 

AID: Associazione Italiana Dislessia ( http://www.aiditalia.org/it/ ) AID – Associazione Italiana Dislessia – nasce con la volontà di fare crescere la  consapevolezza e la sensibilità verso il disturbo della dislessia evolutiva, che  in Italia si stima riguardi circa 2.000.000 persone. L’Associazione conta 18.000  soci e 93 sezioni attive distribuite su tutto il territorio nazionale. AID lavora per  approfondire la conoscenza dei DSA e promuovere la ricerca, accrescere gli  strumenti e migliorare le metodologie nella scuola, affrontare e risolvere le  problematiche sociali legate ai DSA. L’Associazione è aperta ai genitori e  familiari di bambini dislessici, ai dislessici adulti, agli insegnanti e ai tecnici  (logopedisti, psicologi, medici). 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy