La C2 di calcio a 5. Sabato al PalaMilan Nuova Pro Nissa-Concordia Agrigento vale la promozione in C1 – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti

La C2 di calcio a 5. Sabato al PalaMilan Nuova Pro Nissa-Concordia Agrigento vale la promozione in C1

Se ti e' piaciuto questo articolo, condividilo.

La Nuova Pro Nissa scalda i motori per il match del campionato di C2 di calcio a 5 che vale una stagione, in particolare il salto nella categoria superiore. Alle 17, al PalaMilan, i ragazzi del tecnico Cristiano Goulart – primi in classifica con 52 punti – affrontano il Concordia Futsal di Agrigento, settimo a quota 28. La parola d’ordine è una sola: vincere per evitare l’ultimo assalto del Futsal Macchitella, secondo a quota 50 dopo essere stato superato in classifica dai nisseni nelle ultime giornate. La promozione diretta era sicuramente un traguardo insperato a inizio stagione

Sulla carta la partita non sembrerebbe rappresentare insidie, ma squadra, tecnico e dirigenti tengono la guardia alta per evitare brutte sorprese e si augurano anche di poter contare sul sostegno del pubblico, nella speranza che il valore della posta in palio richiami sulle tribune del palazzetto di via Chiarandà parecchi tifosi nisseni. In questo momento la Nuova Pro Nissa è la squadra della città che milita in un campionato di maggiore prestigio.

Questa la rosa della Nuova Pro Nissa. Portieri: Calogero Avanzato (29 anni), Antonio Luis Nalbone (32 anni), Davide La Mattina (31 anni). Difensori: Antonio Carlino (21 anni), Francesco Carlino (40 anni, capitano), Francesco Botindari (18 anni), Alessio Tacito (19 anni), Giovanni Marino (29 anni). Laterali: Antonio Domina (21 anni), Cristiano Dornelles Goulart (37 anni, allenatore-giocatore), Flavio La Malfa (29 anni), Andrea Leone (22 anni), Micael Lò Bongiorno (24 anni), Ivan Lopiano (24 anni), Mattia Spanò (19 anni). Pivot: Mattia Angello (19 anni), Arturo Cardaci (24 anni), Alberto Falzone (21 anni). Universale: Charles Graef (28 anni).

Se ti e' piaciuto questo articolo, condividilo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *