Interrogazione della Lega – Salvini premier sulla verifica stato di sicurezza ed abbattimento barriere architettoniche edifici scolastici comunali – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Interrogazione della Lega – Salvini premier sulla verifica stato di sicurezza ed abbattimento barriere architettoniche edifici scolastici comunali

Condividi questo articolo.

A seguito della pubblica denuncia di un genitore, il quale chiede da anni che le condizioni di una scuola comunale vengano adeguate alle esigenze della figlia affetta da una rara malattia (che costringe la bambina a vivere sulla sedia a rotelle), il consigliere comunale della Lega, Oscar Aiello, ha presentato un’Interrogazione consiliare al Sindaco sulla verifica dello stato di sicurezza e sull’abbattimento delle barriere architettoniche degli edifici scolastici comunali.

Si legge nell’Interrogazione che l’art.16 della Costituzione garantisce il diritto alla mobilità di ogni cittadino e che le barriere architettoniche pregiudicano la mobilità delle persone con disabilità, e quindi pregiudicano la loro libertà di spostamento in modo autonomo.

“L’Amministrazione comunale – dichiara Oscar Aiello – ha il dovere di garantire i diritti fondamentali, soprattutto dei più deboli, operando affinchè il territorio ed i suoi edifici pubblici siano sicuri e fruibili dai disabili”.

Con queste premesse il consigliere della Lega ha Interrogato il Sindaco per sapere:

Se dagli Istituti scolastici comunali sono state rimosse le barriere architettoniche; Se nelle scuole comunali sono presenti ingressi facilitati per disabili e se gli ingressi dispongono di standard di sicurezza adeguati; Se in qualche scuola esistono situazioni ritenute a rischio in termini di sovraffollamento delle classi e inadeguatezza degli spazi per la didattica; Se per ciascun istituto è stato redatto un piano dei rischi in caso di evento sismico, se hanno predisposto il piano di evacuazione; Se tutte le strutture scolastiche possiedono il certificato di agibilità statica, se i loro impianti elettrici e antincendio sono a norma; Se sono installate chiusure antipanico, se le vie di fuga sono adeguatamente segnalate, se sono presenti scale di sicurezza, se le scuole sono in possesso del certificato di prevenzione incendi; Se le scuole hanno predisposto il documento di valutazione dei rischi; Se per ogni singolo istituto scolastico esiste un piano comunale di protezione civile e se lo stesso è stato portato a conoscenza dei diretti interessati; Se tutte le scuole comunali hanno il servizio di prevenzione e protezione, se sono stati designati il Responsabile del servizio di prevenzione, gli addetti all’antincendio e al pronto soccorso e  se nelle scuole è presente il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza.

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy