Delia; un contributo regionale per la valutazione del rischio sismico della scuola media Luigi Russo – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Delia; un contributo regionale per la valutazione del rischio sismico della scuola media Luigi Russo

Condividi questo articolo.

In dirittura d’arrivo un’altro finanziamento regionale per il Comune di Delia. La somma assegnata al progetto inserito dalla Regione nella graduatoria definitiva è di 17.262, 50 euro.

<<Si tratta di un contributo a regia regionale che servirà a fare le indagini diagnostiche e le verifiche tecniche per la valutazione del rischio sismico della scuola media Luigi Russo – ha detto l’architetto Calogero La Verde – dirigente dell’Ufficio tecnico comunale che ha redatto il progetto.

Il sindaco Gianfilippo Bancheri prevede <<Che entro la settimana prossima si darà il via alla procedura per la stipula della convenzione tra l’Assessorato regionale e il Comune per ottenere il contributo e iniziare così le attività operative previste sulla base delle linee guida progettuali>>.

L’edificio scolastico – si legge nella relzione tecnica redatta dall’ufficio tecnico – è stato realizzato fra il 1963 e il 1974. Verosimilmente è stato costruito intorno agli anni 1965/1966.

La somma servirà per attuare le fasi attuative del progetto che comprendono tra l’altro l’accertamento delle caratteristiche geometriche, di resistenza dei materiali esistenti e le caratteristiche meccaniche dei terreni della fondazione dell’edificio scolastico. La definizione dei livelli di sicurezza. Il rilievo geometrico strutturale di dettaglio nonché le prove e le indagini sui materiali costituenti le strutture, la raccolta dei dati raccolti e le verifiche delle criticità rispetto ai vari stati limite secondo la normativa vigente. L’indagine alla fine dovrà indicare quali potranno essere gli eventuali interventi per migliorare la risposta sismica e l’innalzamento dell’indice sicurezza/rischio.

<<Si tratta – ha detto il sindaco Bancheri – di un contributo necessario per una corretta valutazione del grado di sicurezza dell’edificio scolastico che ci permetterà di realizzare le eventuali opere di adeguamento e di miglioramento delle condizioni strutturali della scuola media. E’ chiaro che la sicurezza dell’edificio scolastico riveste un interesse prioritario per salvaguardare i nostri studenti. La sicurezza e la qualità della vita per noi vanno di pari passo. Ancora una volta ci siamo impegnati e fatto delle scelte per i cittadini, la comunità e il territorio>>.

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy