Gite scolastiche a Caltanissetta, da oggi un istituto comprensivo del messinese per due giorni in visita in città e in provincia - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Gite scolastiche a Caltanissetta, da oggi un istituto comprensivo del messinese per due giorni in visita in città e in provincia

Condividi questo articolo.
Rate this post

Gita scolastica a Caltanissetta - Chiesa Sant'Agata al CollegioCresce pian piano la reputazione turistica di Caltanissetta e del suo territorio, e adesso si incrementano anche le gite scolastiche verso la città e la sua provincia. Oggi arrivano in città gli studenti dell’istituto statale comprensivo San Filippo del Mela in provincia di Messina, per una visita in città e nel territorio tra Riesi e Sommatino.

Sono sessantacinque studenti accompagnati da 5 insegnanti e dalla dirigente scolastica dell’istituto, che arriveranno nella prima mattina in Piazza Garibaldi presso la Fontana del Tritone, e dopo aver preso alloggio in un hotel del centro storico, con il supporto della guida turistica Silvana Chiara, si recheranno in visita alla cattedrale Santa Maria la Nova, a seguire alla chiesa di Sant’Agata, e a Palazzo Moncada per visitare la galleria d’arte civica Tripisciano e la mostra “Magnificenze e trame d’arte”.

Dopo il pranzo in un ristorante del centro, nel primo pomeriggio visiteranno Palazzo Calefati di Canalotto, e al termine della visita saranno accolti al Palazzo del Carmine, sede del municipio di Caltanissetta dall’assessore alla cultura, turismo e scuola Pasquale Tornatore, per poi proseguire al museo aziendale Averna e al museo Archeologico di contrada Santo Spirito.

L’indomani si recheranno nel territorio tra Sommatino e Riesi per visitare il museo della miniera Trabia-Tallarita, e dopo il pranzo andranno in visita alla sala espositiva delle “Vare” presso la Chiesa San Pio X, per poi riprendere la strada del ritorno verso San Filippo del Mela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy