Coronavirus, due nuovi ricoveri in Malattie infettive: pazienti disabili di Mussomeli. Nuovo positivo a San Cataldo - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Coronavirus, due nuovi ricoveri in Malattie infettive: pazienti disabili di Mussomeli. Nuovo positivo a San Cataldo

Condividi questo articolo.

Consueto aggiornamento del direttore generale dell’Asp di Caltanissetta Alessandro Caltagirone: “Nelle ultime 24 ore due nuovi ricoveri in Malattie infettive del Sant’Elia provenienti da Mussomeli. Si tratta di 2 pazienti disabili provenienti dalla comunità alloggio che si è preferito spostare in ospedale malgrado le condizioni di salute siano stabili. Tutti gli operatori e gli ospiti della struttura sono stati sottoposti a tampone. Gli esiti sono negativi a eccezione di un tampone dubbio che è stato ripetuto e del quale siamo in attesa del nuovo risultato.
Un nuovo caso in più a domicilio a San Cataldo, coniuge di un positivo domiciliato”.

I casi nel Nisseno sono 172, il dettaglio nel report in copertina, un dato che tiene conto anche dei pazienti provenienti dalla provincia di Agrigento dove non è attivo il reparto di malattie infettive.

Il prossimo bollettino con i dati ufficiali dell’Asp domani sul nostro giornale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy