In Finanziaria le rette per le donne vittime di violenza. Soddisfazione dell’assessore Ippolito - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

In Finanziaria le rette per le donne vittime di violenza. Soddisfazione dell’assessore Ippolito

Condividi questo articolo.
Rate this post

Tra gli ultimi emendamenti passati ieri sera, che hanno preceduto l’approvazione definitiva all’Ars della prima Finanziaria del Governo Musumeci, c’è anche una delle misure sostenute con forza dall’assessore regionale Mariella Ippolito per supportare le donne vittime di violenza. “Sono sicura – ha commentato Ippolito – che questa Finanziaria non verrà ricordata solo per le polemiche, la sessione domenicale o il gran numero di emendamenti.
Abbiamo centrato uno degli obiettivi che ho voluto perseguire, sin dal mio isediamento, assieme a tante, troppe siciliane che hanno subito violenza e cercano riscatto. Mi riferisco alle rette di ricovero per donne sole o configli minori o diversabili, ospiti delle case di accoglienza. Una convenzione legherà l’Assessorato regionale delle Politiche sociali a Comuni e Province per donare speranza a chi ha avuto la sventura di incontrare l’uomo sbagliato per la propria strada”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy