VIDEO. Comizio di Salvini chiude la campagna elettorale di Aiello tra acclamazione e contestazione – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

VIDEO. Comizio di Salvini chiude la campagna elettorale di Aiello tra acclamazione e contestazione

VIDEO. Comizio di Salvini chiude la campagna elettorale di Aiello tra acclamazione e contestazione
4 (80%) 1 vote

Condividi questo articolo.

Il leader della Lega, il ministro Matteo Salvini, è salito sul palco allestito in Corso Umberto I per chiudere la campagna elettorale del candidato sindaco leghista Oscar Aiello. In migliaia all’arrivo del vice presidente del Consiglio. Molti “fan” ma anche un nutrito gruppo di contestatori che hanno urlato slogan e cori come “ora e per sempre resistenza”, “i fascisti non li vogliamo” contro il capo della Lega e il grido “vergogna” verso gli aspiranti consiglieri che erano stati presentati sul palco.

Credo che prima debbano venire gli italiani. Con un sindaco della Lega prima vengono gli abitanti di Caltanissetta e poi gli altri. Se mio figlio ha fame e ho un pezzo di pane lo do a mio figlio, lo do nel mio condominio, no nel condominio vicino. Chi la pensa in maniera diversa voti il M5S o la a sinistra”, ha affermato Salvini che ha ribadito che i comunisti, “ormai in via di estinzione e che andrebbero protetti come i panda” vedono il fascimo dove non c’è. “Saluto i comunisti che stanno contestando e ricordo che istituiremo di nuovo l’educazione civica nelle scuole. Uno che crede nel comunismo nel 2019 va abbracciato come un panda”. In questi mesi gli italiani si sono accorti che quello che abbiamo detto, abbiamo fatto. Abbiamo detto niente più sbarchi e così è stato”, ha continuato Salvini.

Le persone non si distinguono per il colore della pelle. Gli immigrati regolari e perbene sono mie sorelle e miei fratelli. Se voi amate i clandestini, pero’, ci lasciate nome e cognome, codice fiscale e conto corrente e li mantenete voi. Prima vengono gli italiani e poi tutto il mondo. I ‘fenomeni’ direbbero razzismo, egoismo, ma si tratta di buonsenso”.

 

Il servizio con le interviste a Matteo Salvini e il suo intervento sul palco:

 

Il video della contestazione gentilmente fornito da Michele Tornatore:

(Video di Michele Tornatore.)

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy