Università, Accademie, Conservatori: al via bando di concorso ERSU per borse di studio, posti letto e ristorazione gratuita per l’anno accademico 2019/2020 - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Università, Accademie, Conservatori: al via bando di concorso ERSU per borse di studio, posti letto e ristorazione gratuita per l’anno accademico 2019/2020

Condividi questo articolo.

In esecuzione della direttiva regionale dell’assessore regionale all’Istruzione Roberto Lagalla, il commissario straordinario dell’Ersu Palermo, Giuseppe Amodei, ha emanato il Bando di concorso per l’anno accademico 2019/2020 per l’attribuzione di borse di studio e altri contributi e servizi (servizi abitativi, ristorazione, etc.) per il diritto allo studio universitario destinati: agli studenti universitari dell’Università degli Studi di Palermo e dell’Università Pubblica non statale LUMSA di Palermo; agli studenti delle Accademie di Belle Arti diPalermo, Kandinskij” di Trapani, “Abadir” di San Martino delle Scale, “Michelangelo” di Agrigento; agli studenti dei Conservatori di Musica “Bellini” di Palermo, “Scontrino” diTrapani, “Toscanini” di Ribera.
“Esprimo soddisfazione per il lavoro fatto con l’obiettivo di potere garantire, sempre più, agli studenti meritevoli e bisognosi il giusto sostegno in termini economici e di servizi – sottolinea il commissario straordinario Giuseppe Amodei – ed esprimo vivo apprezzamento per il lavoro svolto dalla dirigenza e dai lavoratori dell’Ersu Palermo che si sono impegnati nell’attuazione delle direttive emanate dall’assessore regionale all’Istruzione Roberto Lagalla che ha voluto uniformare i bandi di tutti gli Ersu siciliani al fine di offrire una migliore qualità e capillarità dei servizi e dei benefici”.
Le borse di studio sono destinate agli studenti dei corsi di: laurea triennale, laurea magistrale a ciclo unico e laurea magistrale biennale (nuovo ordinamento); dottorato di ricerca purché non retribuiti; specializzazione (ad eccezione di quelli dell’area medica di cui al D.LG.S. 17 agosto 1999 n. 368) purché non retribuiti; dell’Alta Formazione Artistica e dell’Alta Formazione Musicale cui si accede con il possesso del titolo di diploma di scuola media superiore.
La domanda di concorso dovrà essere compilata online, entro le ore 14 di giorno 30 agosto 2019, secondo le modalità previste dal bando di concorso pubblicato sul sito www.ersupalermo.it
I requisiti per potere partecipare al concorso sono di reddito (certificato dai CAF, centri di assistenza fiscali) non dovendo superare un ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) di euro 23.508,78 e un ISPE (Indicatore della Situazione Patrimoniale Equivalente) di euro51.106,05. Per gli studenti frequentanti il secondo anno e successivi ci sono anche dei requisiti di merito minimo da possedere secondo apposite tabelle.
Ai fini dell’assegnazione della borsa di studio, del posto letto e dei pasti, gli studenti sono considerati, in relazione alla loro residenza e rispetto al polo didattico frequentato, come: studenti “in sede”; studenti “pendolari”; studenti “fuori sede”. Per l’attribuzione dei benefici si tiene conto se il valore ISEE sia inferiore o uguale ai 2/3 del limite, oppure compreso fra i 2/3 ed il limite massimo. Le borse di studio variano, in base alla classificazione dello studente, da un minimo di 1.183,13 euro (+ pasti gratuiti in numero prestabilito) a un massimo di 5.231,58 euro (+ pasti gratuiti in numero prestabilito).
In ogni caso, a tutti gli studenti risultati idonei al concorso, sarà effettuato d’ufficio il rimborso della tassa regionale per il diritto allo studio di 140 euro pagata all’atto dell’iscrizione presso l’istituzione universitaria prescelta.
Nell’ambito dei contributi economici, oltre alle borse di studio ordinarie, il bando di concorso prevede anche borse di studio riservate a studenti: diversamente abili; stranieri provenienti da paesi extracomunitari; stranieri rifugiati politici, aventi diritto alla protezione internazionale; orfani di vittime del lavoro; stranieri figli di emigrati siciliani all’estero; orfani di vittime per motivi di mafia; vittime dell’usura e/o studenti figli di vittime dell’usura; residenti nelle isole minori ricadenti nel territorio della Regione Siciliana; orfani che dimostrino di essere ospiti o essere stati ospiti in una struttura di accoglienza, pubblica o privata.
Sono, inoltre, previsti altri specifici contributi: per la mobilità internazionale; per gli studenti diversamente abili con invalidità pari o superiore al 66% o in condizioni di gravità di cui all’art.3 comma 3 della L. 104/92; per cause eccezionali.
Nel bando anche l’Integrazione della borsa di studio per studenti laureati in corso (premio di laurea).
I servizi messi a concorso sono, invece, di tipo residenziale e di ristorazione.
Sono complessivamente 757 (732 per la sede di Palermo e 25 per la sede di Caltanissetta) i posti letto destinati agli studenti fuori sede (rispetto al corso di laurea avente sede a Palermo e a Caltanissetta).
Il servizio di ristorazione sarà disponibile: a Palermo presso le residenze Santi Romano, San Saverio, Santissima Nunziata e Policlinico Universitario ( Ospedale Civico); ad Agrigento, Caltanissetta e Trapani presso apposite strutture convenzionate; a Palermo, è prevista anche l’apertura del servizio di ristorazione presso le residenze Schiavuzzo, Casa del Goliardo, Biscottari. Gli studenti, in base alla loro condizione, avranno diritto a un numero prestabilito di pasti.
Per Caltanissetta è prevista la residenza universitaria per 25 posti letto e per chi ha diritto in base all’Isee la mensa universitaria.

Per ogni ulteriore informazione:
PALERMO – URP ERSU – Ufficio Relazioni con il Pubblico. Viale Delle Scienze ed. 1 – Tel. 091.654 6050/6056 – Mail borse@ersupalermo.gov.it
Orari apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì ore 9/13; martedì e mercoledì anche ore 15/17
AGRIGENTO – Sede decentrata ERSU- Via Quartararo, 6 (interno ITG “Brunelleschi”) c/o Polo Universitario – Tel 091.6542104
Orari apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì ore 9/13, martedì e mercoledì anche ore 15/17
CALTANISSETTA- Sede decentrata ERSU – residenza universitaria “ex convento San Domenico” – Via San Domenico, 45 – Tel. 091.6549000
Orari apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì ore 9/13 e mercoledì anche ore 15/17.

CdL in Medicina e Chirurgia
Bando: http://www.uni.cl.it/wp-content/uploads/2019/07/bando_medicina_2019-2020_61211_2_2_19.pdf
CdL in Ingegneria Biomedica
Bando: http://www.uni.cl.it/wp-content/uploads/2019/07/bando_2019_2020_Ingegneria-Biomedica-corsi_laurea_progr_locale.pdf
Iscrizione on line per partecipare ai test entro le ore 13:00 del 26 agosto 2019 per la sessione estiva.
CdL in Scienze e Tecnologie Agrarie
PDF: http://www.uni.cl.it/wp-content/uploads/2019/07/Scienze-e-tecnologie-agrarie-accesso-libero-dal-giorno-01.08.2019.pdf
A partire da mercoledì 1 agosto 2019 puoi immatricolarti ad un Corso ad Accesso Libero attraverso il Portale Studenti.
Consulta la pagina dell’Offerta Formativa di Unipa con l’elenco dei Corsi per l’Anno Accademico 2019-2020 e verifica se quello che hai scelto è ad Accesso Libero.
Ricorda che per immatricolarti è necessario essere in possesso dell’ISEE di tipo universitario ed essere già registrato/a al Portale Studenti. Recati nell’Ufficio CAF più vicino a te se non possiedi ancora l’indicatore ISEE universitario del tuo nucleo familiare.

(Fonte ersupalermo.it)

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy