Segnalazione problematiche sulla salute pubblica, inquinamento ambientale asse viario ex Ss122 bis e punto raccolta rifiuti solidi urbani sito su Bivio Laspia - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Segnalazione problematiche sulla salute pubblica, inquinamento ambientale asse viario ex Ss122 bis e punto raccolta rifiuti solidi urbani sito su Bivio Laspia

Condividi questo articolo.
Rate this post

Di seguito nota integrale dei comitati di quartiere Mangialasagne e Laspia – Santuzza:

“I Comitati di Quartiere in intestazione, tenuto conto delle svariate lamentele verbali indirizzate a Codesti Uffici, ad oggi nulla è mutato circa le incresciose condizioni in cui versa l’asse viario indicato in oggetto sia in termini di sicurezza che d’igiene.
Lo stato indecoroso della strada comunale summenzionata sarebbe da attribuire alla totale assenza di un’ordinaria e quotidiana opera di pulizia con relativo scerbamento del bordo strada e delle relative cunette. Altresì, e’ doveroso specificare l’accertato stato di degrado e d’abbandono consolidatosi in discarica abusiva del punto di raccolta solidi-urbani all’altezza di bivio la spia (curva) con grave danno per la salute pubblica e per l’inquinamento ambientale. Gli scriventi Comitati segnalano oltremodo che i rifiuti di ogni genere che vengono depositati adiacente i cassonetti (tipo frammisti-sfabbricidi) non vengono ritirati dalla ditta di smaltimento ad oggi incaricata. Appare ovvio che tale sgradevole contesto provoca danni alla salute pubblica ed inquinamento ambientale continuato, pertanto s’invitano le SSV. Ill.me per quanto di competenza a voler preordinare una pulizia più oculata nei posti in questione, nello specifico si pretende la rimozione quotidiana dei rifiuti adagiati a bordo strada ed attorno ai cassonetti posizionati. La zona in questione non può e non deve apparire come una zona di serie B in quanto la stessa è un’area ad alta densità di popolazione nonché la ss 122 bis e’ uno degli ingressi principali della città (bigliettino di visita). Per quanto sopra evidenziato si reitera agli organi in indirizzo, quali garanti della salute e dell’igiene pubblica e della sicurezza dei cittadini, di voler adoperarsi per trovare le soluzioni congrue ed immediate che riterranno opportuno adottare, nel rispetto dei cittadini residenti e non”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy