“Se hai cara la pelle … la Lilt è con te”, giornata di prevenzione nelle scuole - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

“Se hai cara la pelle … la Lilt è con te”, giornata di prevenzione nelle scuole

Condividi questo articolo.

Lilt Caltanissetta partecipa alla campagna nazionale di prevenzione e diagnosi dei tumori cutanei

 

L’iniziativa, che segue quella già promossa da Lilt Caltanissetta “Uniti per la pelle” nelle scuole, si svolgerà venerdì 18 maggio ed è promossa da La Roche Posay in collaborazione con Lilt e SIDeMaST e interessa oltre 60 città sul territorio italiano e rispettive strutture Lilt aderenti all’iniziativa.

Per accedere all’iniziativa è necessario prenotarsi tramite il numero verde sos Lilt 800 998877 attivo dalle ore 10 alle ore 15 ovvero il numero LILT Caltanissetta 393 8110020.

Tutti coloro che prenoteranno, potranno effettuare una visita gratuita dermatologica e sarà distribuito materiale informativo.

La campagna, nell’ambito della consueta vocazione della Lilt in tema di prevenzione oncologica, ha l’obiettivo di richiamare l’attenzione:

  • sulla prevenzione del melanoma, patologia ad alto potenziale metastatico con significativo aumento dì nuovi casi per anno;
  • sull’importanza di una corretta esposizione ai raggi solari
  • sul divieto di esporsi per scopi voluttuari a lampade artificiali per i minorenni e comunque limitarne l’uso negli adulti.

Il melanoma rappresenta il paradigma più suggestivo tra le neoplasie ad elevata malignanza, in grado di essere contrastato altrettanto efficacemente attraverso le attività di prevenzione primaria, basate sulla corretta esposizione al sole, e dì prevenzione secondaria per diagnosticare precocemente la malattia con l’autoesame della pelle e lo screening clinico-dermatoscopico effettuato dallo specialista dermatologo.

“Il modo più efficace per combattere questo tumore è la prevenzione – spiega Aldo Amico presidente Lilt Caltanissetta –  la diagnosi precoce rappresenta il più efficace strumento per il controllo clinico-prognostico del melanoma cutaneo che, se diagnosticato in fase iniziale, nel 90% dei casi può essere sconfitto”.

Il melanoma è uno dei principali tumori che insorge in età adulta e costituisce in Italia il terzo tumore più frequente in entrambi i sessi al di sotto dei 50 anni

“Sono circa 14.000 i nuovi casi registrati solo nel 2017. E’ con l’obiettivo di contrastare un trend di incidenza che appare purtroppo in aumento che la Lilt ha deciso di istituire la Giornata nazionale della prevenzione del tumore cutaneo – spiega Francesco Schittulli presidente nazionale Lilt – durante la quale sarà offerta la possibilità a tutti di sottoporsi gratuitamente a una visita specialistica nelle sezioni provinciali che aderiscono all’iniziativa”.

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

Stampa Stampa
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy