Riduzione dei fanghi di depurazione, convenzione tra Caltaqua e l'Università di Palermo - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Riduzione dei fanghi di depurazione, convenzione tra Caltaqua e l’Università di Palermo

Condividi questo articolo.

Un nuovo importante tassello nell’ambito degli interventi volti ad accentuare ulteriormente il profilo di sostenibilità ambientale delle attività svolte, in questo caso con lo sguardo rivolto in maniera specifica al settore della depurazione.

Caltaqua – Acque di Caltanissetta SpA, gestore del servizio idrico integrato per il territorio della provincia di Caltanissetta, ha sottoscritto una convenzione con il Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo per lo studio di soluzioni atte a minimizzare la produzione dei fanghi di depurazione.

Si tratta di un ambito operativo nel quale il Dipartimento di Ingegneria, e più in particolare il gruppo di Ingegneria Sanitaria Ambientale che a questo afferisce, è presente da diverso tempo con mirate attività di studio e di ricerca. Il che ne fa, alla luce della sperimentata esperienza maturata e della disponibilità di risorse professionali e tecniche di primissimo piano, un importantissimo partner in questo programma che Caltaqua porta avanti con impegno nel segno di quella scrupolosa e costante attenzione alla salvaguardia dell’ambiente, che è una delle cifre distintive dell’impegno quotidiano del Gestore del servizio idrico integrato.

Per effetto di questo rapporto di collaborazione, dunque, Caltaqua e il Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo intendono instaurare un’efficace collaborazione, mediante l’utilizzo delle rispettive risorse intellettuali e tecnico-strumentali allo scopo di utilizzare tecnologie mirate alla riduzione dei fanghi di depurazione, con ricadute positive per l’ambiente e per l’utenza della provincia di Caltanissetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy