Caltanissetta, insediamento del nuovo questore: Emanuele Ricifari dirigente superiore della Polizia di Stato - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Caltanissetta, insediamento del nuovo questore: Emanuele Ricifari dirigente superiore della Polizia di Stato

Condividi questo articolo.

Prima di dare inizio alle visite istituzionali, il questore ha deposto una corona ai piedi del monumento dedicato ai caduti della Polizia di Stato

Si è ufficialmente insediato questa mattina il nuovo questore della provincia di Caltanissetta,  Emanuele Ricifari, dirigente superiore della Polizia di Stato, che lascia l’incarico di questore di Cuneo, per assumere

l’incarico nella provincia nissena.

Ad accogliere Ricifari, il vicario del questore Gaspare Calafiore, il capo di gabinetto vice questore Felice Puzzo, i funzionari del capoluogo e dei commissariati, il personale della Polizia di Stato e dell’amministrazione civile dell’Interno, nonché i rappresentanti delle organizzazioni sindacali, nell’ottica di un rapporto di una proficua collaborazione.

Prima di dare inizio alle visite istituzionali, il questore ha voluto condividere con tutto il personale e con il cappellano della Polizia di Stato, Vincente Genova, un momento di preghiera presso la stele dedicata ai caduti della Polizia di Stato nell’adempimento del loro dovere, che si è concluso con la deposizione di una corona ai piedi del monumento. Dopo il saluto al personale il nuovo questore ha incontrato il prefetto di Caltanissetta, Cosima Di Stani e, a seguire, il vescovo e il sindaco di Caltanissetta. Nel pomeriggio sarà la volta dei rappresentati provinciali delle Forze di Polizia, carabinieri, Guardia di Finanza e capo centro Dia, per un momento di confronto con il territorio e progetti futuri di collaborazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy