Petrantoni (Caltanissetta Protagonista): “Multato lo scarrabile della differenziata. Ridicola e paradossale vicenda” – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti

Petrantoni (Caltanissetta Protagonista): “Multato lo scarrabile della differenziata. Ridicola e paradossale vicenda”

Condividi questo articolo

Bene, benissimo via i cassoni dei rifiuti dal 3 Aprile dalla zona A ( centro storico).
Bene, benissimo essere arrivati finalmente al 20% così come dichiara il Sindaco Ruvolo e che a Maggio dobbiamo segnare il 35%( sic!)
Bene, benissimo avere finalmente una buona campagna informativa e spingere al massimo la raccolta differenziata lavorando sopratutto sulla testa dei cittadini nisseni.
Ma mi chiedo, e a breve chiederò al Sindaco con un Interrogazione Consiliare , che senso ha MULTARE lo scarrabile (Isola Ecologica mobile ) della differenziata, cioè il mezzo della IGM-Caltambiente che a mio avviso è il vero “plus” all’incremento della raccolta differenziata negli ultimi mesi?
È possibile che ciò che recuperiamo con il sacrificio dei cittadini nisseni, che in fila diligentemente si recano a conferire dinnanzi all’Isola Ecologica mobile, venga poi sperperato soltanto perché qualcuno nel “ famoso bando ponte” nel redigere il bando ha dimenticato di esentare dal pagamento all’INPA il tributo dell’occupazione del suolo pubblico.
Eppure abbiamo profumatamente pagato dei consulenti esterni per la realizzazione del progetto.
Spero che il Sindaco si adoperi immediatamente per risolvere questa ridicola e paradossale vicenda degna delle comiche di un tempo.

Buona Settimana Santa a tutti!

 

Salvatore Petrantoni

Consigliere Comunale di Caltanissetta Protagonista

Condividi questo articolo
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *