Niscemi, in carcere un 28enne per furto di armi - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Niscemi, in carcere un 28enne per furto di armi

Condividi questo articolo.

I poliziotti del Commissariato di Niscemi nei giorni scorsi hanno tratto in arresto Antonino Cannizzo, di anni 28, in esecuzione di provvedimento emesso dall’ufficio esecuzioni della Procura presso il Tribunale di Gela. L’uomo deve scontare la pena detentiva di anni due, mesi cinque e giorni sedici di carcere per un furto di armi commesso nel gennaio 2017. In quell’occasione, Cannizzo, dopo aver rubato quattro fucili, una pistola e due coltelli, regolarmente detenuti dal proprietario, li occultò all’interno di uno stabile. A seguito di attività d’indagine condotta dai poliziotti del Commissariato di Niscemi, le armi furono rinvenute e sequestrate e l’uomo arrestato. Dopo l’arresto  Cannizzo è stato condotto dalla propria abitazione, dove si trovava agli arresti domiciliari, al carcere di Gela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy