Niscemi, 42esimo anniversario dell’uccisione del carabiniere Vincenzo Caruso. Cerimonia di commemorazione questa mattina – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Niscemi, 42esimo anniversario dell’uccisione del carabiniere Vincenzo Caruso. Cerimonia di commemorazione questa mattina

Se ti è piaciuto questo articolo, valutalo.

Condividi questo articolo.

Nella mattinata odierna, alle ore 10,30, presso la Chiesa Maria Santissima del Bosco, celebrata da Don Salvatore Falzone, cappellano militare della Legione carabinieri Sicilia, ha avuto luogo la commemorazione religiosa del 42° anniversario della barbara uccisione del carabiniere Vincenzo Caruso, medaglia d’Oro al Valor Militare “alla memoria”.

Alla commemorazione parteciperanno, oltre ai familiari del carabiniere Caruso, il comandante Provinciale di Caltanissetta, colonnello Baldassare Daidone, il comandante del Reparto territoriale carabinieri di Gela, ten.col. Antonio De Rosa, i carabinieri dei cinque comandi stazione di Niscemi, Riesi, Mazzarino, Butera e Gela, dipendenti dal Reparto territoriale, i presidenti dell’Ass. nazionale carabinieri di Niscemi e Gela ed alcuni soci, una rappresentanza del Consiglio di rappresentanza dei Carabinieri, nonché le Autorità locali, del Tribunale e della Procura di Gela e di tutte le Forze di polizia provinciali e locali. La cerimonia religiosa, particolarmente sentita sia dai militari che dai civili presenti, sarà seguita dalla solenne deposizione di una corona di alloro presso il cimitero di Niscemi, ove saranno resi gli onori militari ai Caduti.

Il sacrificio del giovane militare di origine niscemese è stato suggellato alla storia con il conferimento del massimo tributo al valore concesso ai militari periti nell’adempimento del dovere.

Il presidente della Repubblica ha insignito il carabiniere Vincenzo Caruso della Medaglia d’Oro al Valor Militare “alla memoria” con la seguente motivazione: “Componente dell’equipaggio di autoradio, lasciato di vigilanza all’esterno di casolare isolato nel quale si era introdotto per controllo un graduato capo servizio, interveniva subito per dare manforte al superiore, fatto segno a numerosi colpi di arma da fuoco da parte di pregiudicati, ingaggiando con essi, con coraggio e consapevole ardimento, un cruento scontro a fuoco. Benché gravemente ferito, persisteva nell’azione uccidendo due malfattori fino a quando, privo di forze, si accasciava, stremato, al suolo, dove veniva barbaramente finito.» Razzà di Taurianova (Reggio Calabria), 1º aprile 1977.

L’Arma dei carabinieri con una solenne cerimonia svoltasi nel 1990 ha intitolato la Sede della Stazione di Niscemi al carabiniere Vincenzo Caruso.

 

(Foto Accentonews, una precedente commemorazione)

Condividi questo articolo.
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy