Milena, arrestati tre giovani accusati di spacciare marijuana in paese - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Milena, arrestati tre giovani accusati di spacciare marijuana in paese

Condividi questo articolo.
Rate this post

I carabinieri del Nucleo operativo di Mussomeli hanno arrestato tre giovani mussomelesi – due minorenni e un maggiorenne – accusati di spaccio di stupefacenti. Tutti e tre sono attualmente detenuti nell’istituto penale minorile di Palermo. A emettere le ordinanze di custodia cautelare in carcere il gip del Tribunale dei minori di Caltanissetta su richiesta del procuratore minorile Laura Vaccaro e del sostituto Stefano Strino, che hanno coordinato l’inchiesta.

Secondo quanto emerso dalle indagini i tre giovani sono responsabili di avere spacciato marijuana a Milena tra marzo ed aprile dello scorso anno e, al momento di eseguire i provvedimenti, i militari dell’Arma hanno anche sequestrato dello stupefacente trovato in possesso ai tre giovani. A inchiodare alle loro responsabilità i tre arrestati – secondo gli investigatori – i dettagli emersi dalle intercettazioni telefoniche, pedinamenti e appostamenti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy