Lettera aperta ai sindaci del Libero consorzio comunale di Caltanissetta di Mattia Saia promotore dell'istituzione del Dat a Caltanissetta - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Lettera aperta ai sindaci del Libero consorzio comunale di Caltanissetta di Mattia Saia promotore dell’istituzione del Dat a Caltanissetta

Condividi questo articolo.

Ill.mi Signori Sindaci,

premesso che la Legge 22 dicembre 2017, n. 219 recante “Norme di consenso informato e di disposizione anticipate di trattamento”, all’articolo 4 comma 6 recita: <<Le DAT devono essere redatte per atto pubblico o per scrittura privata autenticata ovvero per scrittura privata consegnata personalmente dal disponente presso l’ufficio dello stato civile del comune di residenza del disponente medesimo, che provvede all’annotazione in apposito registro, ove istituito, oppure presso le strutture sanitarie>>

SI PROPONE

che venga istituito il Registro per le Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT) presso i vostri Spettabili Comuni, ove i cittadini possano depositare e autenticare gratuitamente il proprio “testamento biologico”.

Nell’ambito del Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta, i Comuni di Caltanissetta, Sommatino, Delia e Campofranco si sono già adeguati alla norma.

Si tratta di un diritto umano riguardante una materia delicata, ovvero il bene vita.

Dopo lunghe battaglie civili condotte dall’Associazione Coscioni, il Parlamento ha varato una norma permettendo a tutti i Cittadini Italiani di poter decidere se e come disporre del proprio corpo, qualora si reputi che una malattia leda la propria Dignità umana.

In più tale diritto è tutelato da una Legge nazionale e, a mio modesto parere, credo sia opportuno darne attuazione garantendone l’esercizio anche ai Vostri Cittadini.

Qualora fosse gradito un eventuale incontro con il sottoscritto, resto a disposizione per condividere, a titolo assolutamente gratuito, la mia esperienza sugli aspetti pratici dell’attuazione del Registro DAT acquisita presso il Comune di Caltanissetta.

Confidando che le Signorie Vostre facciano quanto in Loro potere affinché la norma in oggetto venga rispettata e il relativo diritto tutelato, colgo l’occasione per ringraziarVi e porgerVi i miei

Cordiali saluti

 Mattia Saia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy