Incendio in contrada Busiti, una famiglia rimane senza casa - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Incendio in contrada Busiti, una famiglia rimane senza casa

Condividi questo articolo.

Era una casa di legno quella andata distrutta nell’incendio di ieri in contrada Busiti. Una famiglia, composta da un uomo, una donna e i loro amici a quattro zampe è rimasta senza nulla. Sono spariti tra le fiamme tutti i loro averi e i ricordi di una vita.

Pare che il rogo sia partito da un terreno vicino all’abitazione. Sul posto si sono recati alcune componenti dell’associazione Dona per un sorriso, il sindaco Roberto Gambino e l’assessore Cettina Andaloro. Una vera e propria catena di solidarietà per una famiglia che si ritrova senza nulla.

Abbiamo raggiunto telefonicamente il sindaco Gambino e l’assessore Andaloro.  “Abbiamo attivato immediatamente i Servizi sociali, ieri sera sono stati ospitati a Santa Croce alla Badia – ha dichiarato Gambino -. Cercheremo di provvedere in ogni modo possibile, questa sfortunata famiglia non può essere lasciata sola”.

“Stiamo cercando un alloggio del quale ci faremo carico, massima solidarietà e disponibilità nei confronti di una famiglia che ha perso tutto”, aggiunge Andaloro.

Ad occuparsi dei due sfortunati l’associazione Dona per un sorriso che ha dato il via a una vera e propria catena di solidarietà su Facebook e ha segnalato il caso all’amministrazione.

Questa mattina la presidente dell’associazione Samanda Sollami e Cristina Messina hanno accompagnato l’uomo e la donna alla Onlus “Scalda cuori” per il vestiario.

“In questo momento a loro necessita tutto. Non hanno più nulla, a queste persone manca tutto ciò che serve giornalmente per vivere – afferma la presidente di Dona per un sorriso che abbiamo sentito telefonicamente -. Ringrazio il Comune, le associazioni che si stanno spendendo per questa famiglia e tutti i nisseni che vorranno dare una mano”.

Questo il post pubblicato da Samanda Sollami:

???URGENTISSIMO???
A nome dell’Associazione Dona per un sorriso Onlus di Caltanissetta
Una famiglia nissena è stata colpita da un incendio ed ha urgente bisogno di vestiario Donna (mis.50) e scarpe donna (mis.40), vestiario uomo (mis 52) e scarpe uomo  (mis. 43).
Accappatoi, tovaglie, lenzuola, intimo, pigiami e tutto ciò di cui ha bisogno una famiglia per sopravvivere. Prego la popolazione nissena di darci quanto più possibile una mano. Per informazioni su dove e come fare avere questo materiale alla famiglia contattate Samanda Sollami o Valentina Sfalanga o Cristina Messina.
GRAZIE DI CUORE❤ SONO SICURA CHE CI AIUTERETE IN TANTI ! ???

(Nella foto di copertina il sindaco Gambino; l’assessore Andaloro; Samanda Sollami, presidente dell’associazione Dona per un sorriso; Cristina Messina e Valentina Sfalanga. In galleria la foto dei luoghi dopo l’incendio)

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy