Il candidato sindaco Gambino (M5s): “L'ascolto è il presupposto basilare di ogni buon governo, tutti devono sentirsi coivolti” - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it
ItalianEnglishFrenchGermanSpanishArabicRomanianRussianSudaneseUrduKurdish (Kurmanji)Chinese (Simplified)

Il candidato sindaco Gambino (M5s): “L’ascolto è il presupposto basilare di ogni buon governo, tutti devono sentirsi coivolti”

Condividi questo articolo.

Continua l’attenzione di Roberto Gambino, candidato sindaco del Movimento 5 Stelle di Caltanissetta, verso i problemi della città e, soprattutto, dei suoi cittadini.

“In questi giorni ho incontrato diverse associazioni che si occupano del supporto psicologico e fisico dei soggetti fragili – ha spiegato Gambino -. Per me è prioritario ascoltare le loro esigenze e le loro proposte. Non possiamo più tollerare uno scippo di servizi come quello del Trauma Center del Sant’Elia, non possiamo più abbandonare al loro destino le donne vittime di violenza né chi è caduto nel baratro di una dipendenza e desidera uscirne. Bisogna lavorare per restituire dignità e serenità a tutti”.

Roberto Gambino ha ribadito che tutti questi incontri sono propedeutici per poter formulare un progetto di sviluppo efficace ed efficiente. “Io sono un architetto e, nella vita, mi piace impegnarmi per realizzare progetti che siano belli da vedere e funzionali da utilizzare. Per ottenere questo obiettivo è necessario ascoltare i bisogni concreti e le aspirazioni che si desidera raggiungere in futuro. Io non vado alla ricerca di voti ma di proposte e di idee per poter migliorare Caltanissetta”.

A tal proposito il candidato sindaco ha inserito tra i suoi appuntamenti in agenda i anche un incontro con i giovani della scuola media Giovanni Verga. “Gli studenti mi hanno mostrato il video che hanno realizzato in questi giorni intitolato <<Ama Caltanissetta>>. Per una volta noi adulti siamo rimasti in silenzio e loro ci hanno raccontato la bellezza della nostra città mostrandoci una direttrice verso la quale andare. Tutte riflessioni che ci torneranno utili quando andremo a governare questa città”.

Il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle ha ribadito che il programma elettorale, che sarà presentato sabato alle ore 10.30 alla biblioteca Scarabelli, è un progetto di base che, però, potrà essere ulteriormente implementato, potenziato e rettificato per adattarlo ai bisogni reali della popolazione. “Tutti devono sentirsi coinvolti in questo progetto di sviluppo cittadino perché ciascuno di noi, investendo risorse ed energie nel territorio, ogni giorno conferma di aver <<Scelto Caltanissetta>>, proprio come me”.

 

Valuta questo articolo e se ti è piaciuto, assegnaci pure 5 stelle. Grazie.

© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.
Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy