Duplice omicidio nel Nisseno, ritrovati i corpi di due fratelli: uno ucciso a colpi di pietra e l'altro carbonizzato - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Duplice omicidio nel Nisseno, ritrovati i corpi di due fratelli: uno ucciso a colpi di pietra e l’altro carbonizzato

Condividi questo articolo.

I fratelli Filippo e Calogero La Monaca, imprenditori agricoli di 74 e 76 anni, di Canicattì, sono stati uccisi ieri pomeriggio, in contrada Deliella, provincia di Caltanissetta. La scoperta dei corpi è avvenuta in serata.

Le vittime, irriconoscibili, sono state identificate tramite la targa di un’auto. Così i carabinieri del comando provinciale di Caltanissetta sono risaliti ai fratelli La Monaca. Uno dei due, Filippo, è stato ucciso a colpi di pietra ma saranno gli esiti dell’autopsia a dare maggiori certezze sul punto, l’altro corpo carbonizzato appartiene, presumibilmente, a Calogero. Quest’ultimo nei pressi di un’auto, l’altro era all’interno di un casolare.
Un fratello delle due vittime, Antonino, era stato ucciso il 27 dicembre 1990, all’inizio della guerra fra Cosa nostra e Stidda che ha insanguinato il centro della Sicilia. I due uomini assassinati ieri non avevano precedenti penali.
I carabinieri della sezione Investigazioni scientifiche hanno lavorato tutta la notte per provare a trovare tracce in contrada Deliella. Accanto ai corpi c’erano delle pietre insanguinate. Intanto, sono stati ascoltati familiari e amici dei due imprenditori. La famiglia La Monaca è molto nota a Canicattì: Calogero è stato anche assessore comunale, una ventina d’anni fa. Due sorelle delle vittime gestiscono una gioielleria.

Le prime indiscrezioni sui rilevamenti sui corpi e sul luogo del delitto, lascerebbero supporre che il crimine non possa essere stato compiuto da un solo assassino.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy