Delia. "Accoltellò il nipote". Imputato chiede il rito abbreviato; disposta una perizia - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Delia. “Accoltellò il nipote”. Imputato chiede il rito abbreviato; disposta una perizia

Condividi questo articolo.
Rate this post

Ha scelto di farsi processare con il rito abbreviato, dal gup David Salvucci, il rumeno Costantin Platon, 68 anni, che vive a Delia. Tentato omicidio l’accusa che gli pende sul capo in quanto, il 22 giugno dello scorso anno, colpì con una coltellata all’addome il nipote Neculai Ursica, 47 anni. Il giudice, su richiesta della pm Sofia Scapellato, ha inoltre disposto una perizia – affidata al medico legale Francesca Indorato – per ricostruire l’esatta dinamica del fatto e soprattutto stabilire con precisione l’entità del danno causata dalla coltellata. Inizialmente si era anche parlato di due coltellate, ma poi, dalla consulenza eseguita dal medico legale Giuseppe Segreto, incaricato dalla difesa, era emerso che si trattava di un solo colpo e che il fendente non aveva comunque centrato organi vitali. Platon è difeso dall’avvocato Luigi Di Natale.

Secondo la ricostruzione accusatoria zio e nipote, che lavorano come braccianti agricoli e vivono da anni a Delia, avevano dato vita a un banale litigio, scaturito forse da qualche parola un po’ pesante da parte del nipote. Quest’ultimo avrebbe anche impugnato una pietra per scagliarsi contro lo zio, il quale, per difendersi, tirò fuori il coltello usato per tagliare erba, e colpì Ursica. Il quarantasettenne venne poi trasportato all’opsedale di Canicattì e operato d’urgenza. Ad aprile si torna in aula.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy