Campagna nazionale "Nastro rosa", visite gratuite senologiche della Lilt per le donne - CaltanissettaLive.it - Notizie ed informazione - Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti
Lingua: ItalianEnglishFrenchArabicRomanianRussianChinese (Simplified)
Per info, lettere o comunicazioni scrivete a redazione@caltanissettalive.it

Campagna nazionale “Nastro rosa”, visite gratuite senologiche della Lilt per le donne

Condividi questo articolo.
Rate this post

Il mese di ottobre è da anni dedicato dalla Lega Italiana per la Lotta Contro i Tumori (LILT) alla ”Campagna Nazionale Nastro Rosa” per invitare tutte le donne alla prevenzione del cancro della mammella, big killer numero 1.

Il tumore al seno resta per le donne il cancro più diffuso e temibile, basti pensare che sono circa 850.000 le donne in Italia che hanno vissuto la malattia e, sebbene la percentuale di guarigione si assesti oltre l’80% dei casi, l’incidenza non accenna a diminuire, al contrario, ci si ammala sempre di più, con un importante incremento nei soggetti giovani sotto i 40 anni.

Anche quest’anno la campagna assume un particolare significato perché vuole recuperare il ritardo a causa della pandemia Covid che ha visto trascurata la problematica sanitario – oncologica e in particolare la prevenzione.

Grazie alla Campagna Nastro Rosa della LILT, per tutto il mese di ottobre, sarà possibile sottoporsi a visite senologiche gratuite presso la sede di Viale della Regione n. 30, dove si riceveranno consigli sulla prevenzione, trovare materiali informativi e l’opuscolo dedicato.

Per prenotare vai al link: https://bit.ly/3zYuuZ4

Il momento è particolarmente critico e per questo LILT Nazionale ha stretto un’alleanza con l’Associazione Nazionale Comuni italiani – ANCI – per “colorare i comuni di rosa”.

Di fatto i comuni che aderiranno alla Campagna Nastro Rosa della LILT illumineranno di Rosa il monumento o il palazzo più rappresentativo del proprio comune a significare l’impegno e la partecipazione alla “emergenza cancro”.

LILT Caltanissetta inoltre effettuerà le visite anche nei comuni che lo richiederanno e che metteranno a disposizione locali idonei.

Sani stili di vita, diagnosi precoce e corretta informazione rappresentano le armi per affrontare il cancro e ridurre i costi delle cure.

Un grande impegno della LILT insieme alle istituzioni territoriali perché nessuna donna sia lasciata sola, perché tutte le donne possano, con la prevenzione, sconfiggere il cancro al seno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy