VIDEO. Caltanissetta. Vivere la malattia con più allegria, iniziative al reparto Oncologia dell’Alida – CaltanissettaLive.it – Notizie ed informazione – Video ed articoli di cronaca, politica, attualita', fatti

VIDEO. Caltanissetta. Vivere la malattia con più allegria, iniziative al reparto Oncologia dell’Alida

Condividi questo articolo

L’ Alida, sostegno al malato oncologico “Liberi da…”, presieduta da Giselda Muzio, organizza appuntamenti ludici per i malati oncologici al fine di portare loro un momento di sorriso grazie alla musica, allo spettacolo o a un pomeriggio dedicato al caffè e ai pasticcini.

L’associazione è costituita da volontari, presta gratuitamente alcuni servizi, quali, ad esempio, il servizio di “accompagnamento” per le cure chemioterapiche del malato residente da casa all’ospedale S.Elia e viceversa, per il malato non residente, dalla stazione dei pullman all’ospedale e viceversa; l’“assistenza ospedaliera per il sostegno morale” tramite cinque volontarie dell’associazione; lo sportello per l’”informazione delle normative” inerente i diritti del malato oncologico; la “biblioteca ed edicola” di reparto; corsi di informazione per volontari sulla “prevenzione primaria e secondaria” della malattia oncologica, con la collaborazione di medici specialisti; “prevenzione” rivolta ai ragazzi delle scuole elementari per stimolare la cultura della prevenzione delle malattie tumorali.

Ai nostri microfoni il primario dell’unità operativa di Oncologia del nosocomio nisseno Stefano Vitello e due volontarie dell’Alida, Rosa Polisano e Gina Maira:

 

 

Condividi questo articolo
© Ogni riproduzione anche parziale di questo contenuto e' riservata.

Diritto di replica e rettifica: l'art. 8 della legge sulla stampa 47/1948 stabilisce che "il direttore o, comunque, il responsabile e' tenuto a fare inserire gratuitamente nel quotidiano o nel periodico o nell'agenzia di stampa le dichiarazioni o le rettifiche dei soggetti di cui siano state pubblicate immagini od ai quali siano stati attribuiti atti o pensieri o affermazioni da essi ritenuti lesivi della loro dignita' o contrari a verita', purche' le dichiarazioni o le rettifiche non abbiano contenuto suscettibile di incriminazione penale".
Chiunque volesse far vale il proprio diritto di replica o rettifica, e' pregato di contattare la redazione di questa testata all'indirizzo redazione@caltanissettalive.it

Gentili Lettori, ogni commento agli articoli su CaltanissettaLive.it sarà sottoposto a moderazione prima di essere approvato. Vi preghiamo di non utilizzare alcun tipo di turpiloquio, non accendere flames e di mantenere un comportamento decoroso. Non saranno approvati commenti che abbiano lo scopo di denigrare l'autore dell'articolo o l'intero lavoro della Redazione. Per segnalazioni e refusi siete pregati di rivolgervi al nostro indirizzo di posta elettronica: redazione@caltanissettalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *